NBA - I Minnesota Timberwolves licenziano Saunders e prendono Finch

22.02.2021 07:38 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Minnesota Timberwolves licenziano Saunders e prendono Finch

L'ennesima sconfitta, stavolta in casa dei Knicks, spinge la dirigenza dei Timberwolves a licenziare l'allenatore Ryan Saunders. Non nomineranno immediatamente un allenatore ad interim stasera, hanno detto le fonti. Minnesota ha perso 24 delle 31 partite dall'inizio della stagione, con il peggior record della NBA. 

Poi hanno chiesto il permesso ai Raptors per contattare l'assistente Chris Finch e stanno procedendo ad assumerlo come capo allenatore, con il consenso di Toronto. Il presidente delle Basketball Operation Gersson Rosas e Finch hanno lavorato insieme agli Houston Rockets. 

Finch ha avuto successo come capo allenatore della G-League e ha svolto diversi colloqui per il ruolo di capo allenatore negli ultimi anni. Dovrebbe firmare un contratto pluriennale.