NBA Draft - Le franchigie NBA potranno incontrare i prospetti 2020

13.10.2020 08:47 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Draft - Le franchigie NBA potranno incontrare i prospetti 2020

Adesso che la stagione NBA è  ufficialmente finita con il titolo dei Lakers, il prossimo passo importante in calendario è il Draft, in programma il 18 novembre. Ma finalmente dal 16 ottobre al 16 novembre le squadre avranno la possibilità di visionare i prospetti 2020, almeno secondo quanto riferisce  The Athletic.

Queste le regole NBA. Ogni franchigia dovrà informare l'NBA con almeno 48 ore di anticipo della possibile visita e tutti i partecipanti dovranno presentare un test PCR negativo al Covid-19 di meno di 72 ore. Sul posto, il personale dovrà indossare una maschera e ridurre al minimo il contatto con i giocatori, e dovrà prendere la loro temperatura ogni due ore. 

Per visita si intende un viaggio dei dirigenti e dello staff, fino a tre persone, al luogo di residenza del giocatore, o del giocatore, accompagnato da tre persone (agente, famiglia ...) per andare alle strutture delle franchigie.

Le squadre hanno diritto a due possibili "visite" per giocatore, ma ne hanno a disposizione soltanto dieci in totale e per tutto. ESPN dice che ogni visita può durare un massimo di quattro ore e mezza.