Mercato NBA | Denver Nuggets, esteso il contratto del GM Calvin Booth

Mercato NBA | Denver Nuggets, esteso il contratto del GM Calvin Booth

Denver Nuggets hanno esteso il contratto del General Manager Calvin Booth fino al termine della stagione 2024/25, come anticipato da Mike Singer del Denver Post. 

Importante conferma per i Nuggets con Booth che è arrivato in squadra nel luglio del 2020. Nel suo passato una carriera da professionista che l'ha visto giocare nella NBA dal 1999 al 2009. Dopo il ritiro ha iniziato a lavorare come scout per i New Orleans Pelicans. Dopo una breve esperienza nel front office dei Minnesota Timberwolves è diventato assistente GM ai Nuggets nel 2017 e tre anni dopo è stato promosso dalla franchigia.