La NBA vieta a Jimmy Butler di giocare senza scritte sulla maglia

02.08.2020 08:39 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Marc Stein / NY Times
La NBA vieta a Jimmy Butler di giocare senza scritte sulla maglia

La NBA ha permesso ai propri giocatori di riportare frasi o parole legate alle questioni politiche e sociali che hanno recentemente interessato soprattutto, e non solo, gli Stati Uniti d'America.

Jimmy Butler, giocatore dei Miami Heat, aveva richiesto la possibilità di non riportare scritte dietro la maglietta. "Non era tra le opzioni concordate con la NBPA [Associazione dei giocatori ndr]. Secondo le regole della NBA, una divisa da gioco non può essere modificata, altrimenti non sarebbe stato permesso farlo giocare", ha dichiarato un portavoce della NBA.