LIVE Semifinale Mondiali 2019 - Il cuore dell'Australia non basta, Gasol e la Spagna volano in finale

13.09.2019 12:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE Semifinale Mondiali 2019 - Il cuore dell'Australia non basta, Gasol e la Spagna volano in finale

Spagna ed Australia danno il via alla prima semifinale del Mondiale 2019. Le due nazionali si sfidano per le decima volta in un match ufficiale ( in realtà sono 19 gli incontri, comprese le amichevole) e vedono il predominio delle Furie Rosse per 7 vittorie e 2 sconfitte. L'ultima volta fu la Spagna a festeggiare a Rio nel 2016 con Claver che fu decisivo con una rubata che valse il terzo posto nella manifestazione. Appuntamento alle ore 10:00 per la diretta testuale del match che vale uno dei due posti per la finale del Mondiale! 

QUINTETTI

Australia: Mills, Dellavedova, Ingles, Landale, Baynes

Spagna: Rubio, Fernandez, Hernangomez, Claver, Gasol

Parte subito fortissimo Ricky Rubio, tripla dall'angolo, rubata ed assist prima del canestro di Ingles, 5 a 2 per la Spagna. Si sblocca anche Mills e Juancho Hernangomez che aggiornano lo score sul 8 a 6 al 4'. L'ala dei Denver martella dalla lunga, ma l'ex Torino Goulding risponde presente con la stessa moneta per l'11 a 9. Ci pensa Dellavedova a realizzare il canestro del sorpasso (11-12) che però vale solo qualche manciata di secondi, Rubio e Gasol piazzano un mini controparziale di 4 a 0 che vale il 15 a 12. Bogut in semigancio infila -1 (15-14) poi una serie di errori dal tiro mentre il cronometro scorre (2' 20'' alla fine del primo quarto). Sorpasso Australia a firma Dellavedova da tre punti, Bogut da sotto (19-21) ma è Llull da oltre 7 metri metri a chiudere il primo periodo sul 22 a 21 in favore della Spagna.

Mini parziale per i Boomers a firma Kay e Mills del 22 a 27 mentre le Furie Rosse sono ancora a secco in questo inizio di secondo quarto. Timeout Scariolo al 14esimo. Rubio in arresto e tiro, ma l'Australia adesso ha una marcia in più e con Landale e Creek allunga sul 24 a 32. La Spagna decide di schierarsi a zona mandando in tilt l'Australia, Rubio segna dal centro dell'area ed è timeout Boomers sul 26 a 32 del 16esimo. Nuovo errore al tiro per Mills e compagni, Claver dalla lunetta accorcia sul -4 poi Kay da sotto aggiorna lo score sul 28 a 34. Fernandez galleggia in area mentre Mills dall'angolo punisce, 30 a 37. Gasol dalla lunetta e manda le due squadre negli spogliatoi sul 32 a 37.

Si riparte con la tripla di Mills dall'angolo e dai 5 punti consecutivi di Gasol per il 37 a 40. Gasol ha la tripla del pareggio che non va mentre Baines, ancora da oltre l'arco, rimette 2 possessi pieni tra le due squadre. Mills in penetrazione poi Claver in tap in per il 39 a 45 al 23esimo. Allungo Australia, Kay e l'autocanestro di Gasol valgono il massimo vantaggio dei Boomers sul 39 a 50. Timeout Spagna. La Roja non vuole mollare, Llull e Gasol accorciano sul 42 a 50 del 27esimo. Kay in lunetta insacca il +10 ma la Spagna con Rubio e Llull torna a contatto con un mini parziale di 5 a 0 che vale il 47 a 52. Timeout Lemanis. Ultimi possessi con gli uomini di coach Scariolo che si riportano a 4 lunghezze di distanza al 30esimo, 51 a 55. Si aprono gli ultimi 10 minuti con l'appoggio di Bogut e i liberi di Rubio del 53 a 57. Parziale Australia, Kay e Bogut provano il colpo del ko allungando sul 53 a 61 del 32esimo. Scariolo getta nel mischia Gasol in vista del finale e il lungo dei Raptors ne mette a segno 5 in fila, ma Mills è indemoniato e appoggia il 58 a 65 a 5 minuti esatti dal termine. Risposta Spagna, le Furie Rosse decidono di mettersi a zona (box and one con Lllull su Mills) e l'attacco dei Boomers, come nel primo tempo va in tilt. Dall'altra parte è il trio Gasol-Ribas e Lllull ad aggiornare lo score sul 65 a 67 a 3' 44'' dalla fine. Gasol sfonda, la Spagna non impatta e Mills approfitta di una sciocchezza di Hernangomez per convertire un 3 su 3 dalla lunetta (65-70). I Boomers hanno in mano la palla del ko, ma Dellavedova sbaglia il passaggio per Baines. La Spagna è ancora viva con Gasol e Rubio per il 69 a 70 a 1' 11'' dalla fine del match. Llull e Rubio sbagliano il canestro del sorpasso, ma anche Dellavedova non è preciso. Timeout Spagna a 28 secondi dal termine con il punteggio di 69 a 70 in favore dell'Australia. Gasol dalla lunetta fa 2 su 2 ed è sorpasso Furie Rosse sul 71 a 70. Timeout Australia a 8 secondi dal termine. Fallo su Mills e due tiri liberi a 4,7 secondi dal termine. L'esterno dell'Australia segna il primo e sbaglia il secondo poi Rubio prende il rimbalzo e da metà campo la preghiera fa dentro e fuori. Overtime a Pechino! Gasol show con 5 in fila poi Mills da tre punti e Kay pareggiano a quota 76. Ancora parità tra le due Nazionali dopo la schiacciata di Claver e i liberi di Ingles, 78-78. Errori in attacco da una parte e dell'altra, palla Boomers a 16 secondi dal termine. Fallo su Mills che va in lunetta per un 2 su 2, 78-80. Timeout Spagna a 14 secondi dal termine. Fallo su Gasol che dalla lunetta impatta a quota 80. Dellavedova prende la palla e si fa tutto il campo, ma la sua preghiera non va a segno ed è ancora Overtime! Si riparte con i canestri di Bogut, Claver e Llull poi Gasol appoggia l'87 a 82. Australia con le spalle al muro, Goulding sbaglia due tiri aperti. Llull da tre punti dopo una magnifica circolazione di palla infila il 90 a 82. Timeout Australia a 2 minuti dal termine. Baines dalla punta prova a dare una scossa mentre Rubio in lunetta è preciso, 92 a 85. Pericolosa palla persa dei Boomers, Claver dalla linea della carità allunga ancora sul 93 a 85. Finisce 95 a 88.

Spagna-Australia 95-88 d2ts

TABELLINI