LBA - Reyer Venezia, Isaac Fotu "Facciamo di necessità virtù"

30.11.2020 16:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Reyer Venezia, Isaac Fotu "Facciamo di necessità virtù"

Arrivato in estate da Treviso, il neozelandese Isaac Fotu è ormai ben ambientato in laguna. Divenuto suo malgrado leader della formazione in campo, causa le numerose e pesanti assenze per il coronavirus ma anche per il rendimento offerto nelle due ultima gare con Roma e Milano, ecco che alla vigilia della doppia sfida di EuroCup con il JL Bourg en Bresse fa il punto della situazione in casa Reyer.

Allenamenti. È difficile allenarsi con pochi giocatori. 

Ci sono elementi positivi e altri infortunati, ma voglio spendere una parola per i ragazzi del settore giovanile.

In palestra l'altro giorno c'erano più giovani che giocatori della prima squadra, ci danno una grande mano ad allenarci e anche chi è sceso in camp a Milano si è comportato bene. 

Eravamo in pochi, ma tutti siamo riusciti a dare quel qualcosa in più che serviva, prendersi più tiri, più responsabilità in particolare sopperire all'assenza di quei giocatori che solitamente portano tanti punti alla squadra, come Watt e Tonut.

Tattica. Bisogna fare di necessità virtù, in sei abbiamo giocato tanti minuti, lo staff tecnico è stato bravo a utilizzare tattiche difensive che ci hanno consentito di risparmiare qualche fallo, difendendo magari in maniera diversa, ma efficace.

La speranza è che Watt e Mazzola possano ritornare presto ad allenarsi con noi e che i giovani continuino a farsi trovare pronti eventualmente anche per le prossime partite.

Impegni numerosi.  Dobbiamo giocare due partite in due giorni contro i francesi, dovremo giocarle nel miglior modo possibile, ma anche con intelligenza.

Sappiamo che oltre a quelle due partite ne dovremo giocare altre otto nel mese di dicembre.