Il Caso - Swann, parla la moglie: "La JuveCaserta non ci ha pagato e ci minaccia"

17.01.2020 23:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Il Caso - Swann, parla la moglie: "La JuveCaserta non ci ha pagato e ci minaccia"

La moglie di Isaiah Swann, Laci, si è sfogata su Facebook per il rapporto tra il giocatore e la JuveCaserta.

Il giocatore aveva firmato con i campani in estate ma si è rotto il crociato e si è quindi separato dalla società: "LA JUVECASERTA NON HA PAGATO lo stipendio di Isaiah da agosto 2019. Ci hanno minacciati, hanno violato il contratto in decine di modi diversi, ci hanno mentiti, insomma tutte cose tipiche della JuveCaserta. Abbiamo provato di tutto a raggiungere un accordo amichevole. Isaiah aveva tutto il diritto legale di ricevere ciò che gli era dovuto dal contratto, ma ha GENEROSAMENTE offerto loro di giungere a un compromesso, che loro non hanno preso sul serio.”, denuncia la moglie, che promette una seconda parte, domani, con i dettagli dell'accordo con Caserta.

Attesa una reazione da parte del club.