COPPA ITALIA A2 Femminile - Alpo, decisivo l'ultimo quarto contro Moncalieri

26.09.2020 23:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
COPPA ITALIA A2 Femminile - Alpo, decisivo l'ultimo quarto contro Moncalieri

La Drain by Ecodem Alpo vola in finale nella Coppa Italia di Serie A2 "Azimut" 2020, sconfitta Moncalieri per 51-64.
Primo tempo dai ritmi pazzeschi. La Akronos Moncalieri parte come un razzo: pronti via e 8-0 di parziale firmato Cordola-Penz-Katshitshi. Alpo si vede dopo 4′ abbondanti con la tripla di Vitari, ma è ancora Moncalieri ad avere il controllo del gioco e con Salvini arriva il 16-9. Le venete prendono confidenza col campo e aumentano il ritmo toccando il -3 con Mosetti (16-13). Ci pensa capitan Giacomelli a rispedire al mittenti gli attacchi avversari con due bombe che valgono il momentaneo +9 (22-13), prima che i primi 10′ si chiudano sul 22-16. Nel secondo quarto non si abbassano i ritmi: Alpo prova ad accorciare, ma viene respinta dalla tripla di Katshitshi. Conte risponde dall’arco (29-27), ma la Akronos non desiste ed il canestro di Penz costringe coach Soave a chiamare timeout (31-27). Sullo scadere del primo tempo di gioco la tripla di Anastasia Conte riporta Alpo a contatto (31-30).
Nella ripresa i ritmi sono ancora alti, ma a prevalere sono le difese. I viaggi in lunetta di Dzinic valgono il primo vantaggio veneto, prima del pareggio di Katshitshi a 5′ dalla fine del terzo quarto, sempre dalla lunetta (33-33). Sul finale di quarto la Drain prova la fuga portandosi anche a +5 (36-41), ma una straordinaria Berrad tiene botta da sola e riporta la Akronos a contatto (40-41), prima del nuovo pareggio di Katshitshi (41-41). Nell’ultimo quarto il break di Alpo taglia il fiato al pubblico del PalaEinaudi: 14-0. La Akronos costretta ad inseguire, prova a limare lo svantaggio con Katshitshi, Salvini e Reggiani, ma Alpo è brava ad amministrare il vantaggio e vola in finale.

Akronos Moncalieri - Drain by Ecodem Alpo 51 - 64 (22-16, 31-30, 41-41, 51-64)
AKRONOS MONCALIERI: Cordola* 6 (2/5, 0/1), Bevolo, Reggiani* 4 (1/3, 0/3), Berrad 8 (4/5, 0/4), Domizi 2 (1/3, 0/1), Penz* 7 (1/2, 1/6), Katshitshi* 9 (0/4, 1/2), Iagulli, Salvini 7 (2/4 da 2), Ramasso NE, Varetto NE, Giacomelli* 8 (0/2, 2/6). All. Terzolo
Tiri da 2: 11/28 - Tiri da 3: 4/24 - Tiri Liberi: 17/25 - Rimbalzi: 35 10+25 (Penz 7) - Assist: 7 (Reggiani 2) - Palle Recuperate: 10 (Giacomelli 3) - Palle Perse: 22 (Berrad 5) - Cinque Falli: Cordola
DRAIN BY ECODEM ALPO: Vespignani* 8 (1/4, 0/1), Conte* 17 (2/6, 3/7), Dell'Olio*, Reani* 2 (1/4, 0/3), De Marchi 3 (1/1 da 3), Gualtieri NE, Dzinic* 8 (2/2 da 2), Bertoldi, Vitari 11 (2/4, 1/3), Coser, Mosetti 15 (4/6, 0/1), Franco NE. All. Soave
Tiri da 2: 12/29 - Tiri da 3: 5/24 - Tiri Liberi: 25/31 - Rimbalzi: 42 12+30 (Dell'olio 7) - Assist: 9 (Conte 3) - Palle Recuperate: 11 (Mosetti 3) - Palle Perse: 19 (Conte 4) - Cinque Falli: Dell'olio
Arbitri: Bianchi L., Consonni C.