LBA - Treviso - Milano: le stats con Cinciarini a 2 assist da quota 1.300 in A

24.01.2021 00:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Treviso - Milano: le stats con Cinciarini a 2 assist da quota 1.300 in A

De'Longhi Treviso - A|X Armani Exchange Milano (ore 12, Eurosport Player)

Le gare della domenica della seconda giornata della Serie A UnipolSai si aprono con il ‘lunch match’ delle 12.00, che vede protagonisti Treviso e Milano (nella foto Cinciarini). L’Olimpia per mantenere il consistente vantaggio sulla seconda in classifica, Treviso per guadagnare punti importanti anche in chiave salvezza.

PRECEDENTI: è 3 a 0 il bilancio in favore dell’ A|X Armani Exchange con Milano vittoriosa nelle due partite casalinghe e nell’unica fuori dalle mura amiche. Nella giornata di andata tra le due squadre la squadra di Messina ha vinto con 40 lunghezze di scarto, che di fatto è ancora il peggior risultato ottenuto dalla Universo Treviso Basket in Serie A.

ALLENATORI: Massimiliano Menetti e Ettore Messina si sono incontrati solamente 3 volte, con il secondo uscito vincitore in tutti gli incontri.

CURIOSITA’: Andrea Cinciarini è a 2 assist da quota 1.300 assist nel campionato italiano. Sinora solamente altri cinque giocatori (Pozzecco, Vitali, Pittis, Green e Brunamonti) hanno raggiunto questo traguardo.

DICHIARAZIONI: le parole di DeWayne Russell, playmaker della De’Longhi:

"La partita di domenica sarà un test importante per la nostra squadra. Credo che ci stiamo muovendo nella giusta direzione, quindi dobbiamo semplicemente scendere in campo e giocare la miglior partita possibile. Sappiamo di incontrare un avversario davvero difficile, la squadra più attrezzata in circolazione, ma hanno anche giocato tante partite in questi giorni e potrebbe essere un'opportunità da sfruttare - provando magari a rubare una vittoria contro una, se non la migliore squadra della lega. Perciò abbiamo lavorato davvero duro questa settimana, tenendo sempre presente questo, se ci sarà l'occasione dovremo essere bravi a sfruttarla. Scendiamo in campo per provare a fare l'impresa ed essere la sorpresa della Lega."