A2 - Per la Baltur Cento scontro salvezza con l'Aurora Jesi

14.04.2019 11:18 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture

Al PalaSavena di San Lazzaro di Savena (Bo) va in scena alle ore 18:00 un importante scontro salvezza tra Baltur Cento e Termoforgia Jesi (arbitri:  E. Bartoli, Wassermann, Gagno).  Ultima casalinga della stagione regolare per la Baltur Cento: tutti a disposizione per coach Bechi. Per l'Aurora, dopo una settimana di buoni allenamenti tutti i ragazzi sono a disposizione di coach Cagnazzo, concentrati su un passaggio cruciale della propria stagione e determinati a confermare i progressi e le buone cose emerse nelle ultime due uscite con Imola e Cagliari.

QUI CENTO Luca Bechi (allenatore) – “Non dobbiamo mollare di un centimetro, adesso. Noi ora abbiamo un buon ritmo, che cercheremo di imporre sui nostri avversari, soprattutto sul finale. Stiamo riuscendo a mettere intensità in difesa, e tenere un ritmo alto: e questo può mettere in difficoltà le difese avversarie. Ci stiamo spingendo avanti, possiamo giocare difesa-contropiede, abbiamo degli esterni bravi, siamo rapidi. Verso la fine della stagione, ogni gara può valere la stagione. Ne abbiamo vinte due, e ora siamo a giocarcela. Ora dobbiamo vincere: agli scarti ci penseremo dopo”.

QUI JESI Damiano Cagnazzo (head coach) – “Domenica a Cento giocheremo un altro scontro diretto contro una squadra che ha attraversato momenti molto difficili ma che nelle ultime settimane ha dimostrato tutto il proprio valore. Dispongono di un roster talentuoso e fisico, con italiani esperti e stranieri di assoluto valore. Noi dovremo mettere tutta la nostra energia in difesa per provare a limitarli e giocare con aggressività e lucidità in attacco, concentrati e determinati a mettere in campo la miglior prestazione possibile per centrare una vittoria decisiva per il nostro obiettivo”.