Mondiali basket 2019 - La Serbia infligge a Team USA la seconda sconfitta di fila

12.09.2019 14:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Mondiali basket 2019 - La Serbia infligge a Team USA la seconda sconfitta di fila

Le due massime deluse da questa FIBA World Cup 2019, USA e Serbia, si incontrano per giocarsi la poule dal quinto all'ottavo posto della classifica del torneo. Per Popovich arriva subito un primo quarto orribile: la partenza sparata degli uomini di Djordjevic che al 10' vanno al mini riposo sul 32-7 (trentadue a sette) con un irreale 8/9 nel tiro da tre punti e un Bogdanovic stellare. Evidente che tutte le critiche sulla mancanza di adeguamento alle regole FIBA hanno generato solo un atteggiamento sbagliato. 

Infatti l'aggiustamento delle posizioni in campo nel secondo periodo è propedeutico per una lenta rimonta. Jaylen Brown parte subito con una tripla su assist di Plumlee, giocatore fino ad oggi dimenticato in fondo alla panchina ma che rende molto bene, Walker e Mitchell cominciano a ingranare. Al 15' il fadeaway jump di Harrison Barnes vale 36-21. Anche Middleton si unisce al tabellino americano in maniera importante e sul +10 Djordjevic chiama timeout per non riaprire la partita. Milutinov, poi Jokic tengono il passo, Marjanovic sembra un pesce fuor d'acqua invece Myles Turner si riscatta dalle opache prestazioni dei giorni precedenti e firma il 44-40 all'intervallo.

C'è partita, quindi nella ripresa. Aprendosi sul perimetro gli USA firmano ancora qualche ingenuità sulla protezione dell'area (e dei famosi 3 secondi difensivi) ma pur sempre all'inseguimento tengono botta 61-56 al 25'. E arrivano a finire il quarto avendo recuperato ancora un punto alla Serbia 71-68.

Quattro punti di Marjanovic e una tripla di Jovic restituiscono sorriso e +10 alla Serbia 78-68 con 7'26". Harrison Barnes si mette gli Stati Uniti sulle spalle e ne recupera quattro. Al 35' Walker si becca al stoppata di Bjelica, Micic e Jokic confermano 87-77 con 3'41". Ancora Barnes e Walker per il -6, e Djordjevic prende un timeout con 2'44". La tripla di Walker fa iniziare l'ultimo minuto sul 91-87. 1/2 di Bogdanovic ai liberi. Harris in lunetta anche lui 1/2, con 27 secondi. Turners commette fallo su Jokic, che i suoi non li sbaglia, timeout Popovich. Ma non c'è quella precisione che ci vorrebbe: Walker sbaglia la tripla, prendere rimbalzo regala a Turner un viaggio in lunetta ancora 1/2, e +5 Serbia con 11 secondi.

Serbia - USA 94-89 . Boxscore: 28 Bogdanovic, 15 Lucic, 10 Micic, 9 Jokic e Jovic per la Serbia; 22 Barnes, 18 Walker, 16 Middleton, 10 turner, 9 Mitchell per gli USA.