Maxibasket: -1 ai Mondiali di Helsinki. Ecco le formazioni italiane

26.07.2019 07:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Maxibasket: -1 ai Mondiali di Helsinki. Ecco le formazioni italiane

Mancano solo 5 giorni al fischio di inizio dei Mondiali FIMBA di Maxibasket che si svolgeranno a Helsinki da sabato 27 luglio a domenica 4 agosto.

Saranno ben 11 le squadre italiane in Finlandia, suddivise nelle varie categorie, e tutte maschili.
La prima fase del torneo serve a definire le 2 squadre per ogni girone che approderanno alle fase dei quarti di finale, semifinale e finale.
Si giocherà sabato 27, domenica 28 e lunedì 29 luglio. Da mercoledì 31 luglio a domenica 4 agosto le fasi finali.

Queste le 11 squadre italiane e i rispettivi avversari del girone:

Over 40 in girone con Grecia, Perù e Spagna
Over 50 Fimba Italia in girone con Polonia, Georgia e Polonia
Over 50 Pegaso in girone con Messico, Rep.Ceca e Germania
Over 55 MBM in girone con Cile, Estonia e Uruguay
Over 55 Fimba Italia in girone con Argentina, Messico e Rep.Ceca
Over 55 Vesuvians in girone con Brasile, Finlandia e Germania
Over 60 Golden Players in girone con Finlandia, Germania A e Rep.Ceca
Over 60 Fimba Italia in girone con Equador, Finlandia e Germania C
Over 65 in girone con USA e Cile
Over 70 in girone con Finlandia, Russia e Germania
Over 75 in girone con Lettonia, Australia e USA B

Tanti appassionati vogliono saperne di più su questi master “supermen” che invece di appendere le scarpe da basket al chiodo, loro no, loro se le allacciano, magari piegandosi a fatica, i meno giovani, e poi scendono in campo e si buttano su ogni pallone proprio come un tempo.
Andando avanti con l’età anche i nostri eroi sperimentano quanto disse il mitico calciatore brasiliano Ronaldo quando smise di giocare “arrivi ad un punto in cui il cervello dice al tuo corpo di fare una certa cosa, ma il fisico non ce la fa più…”.
I giocatori di Maxibasket sostituiscono progressivamente la prestanza fisica con tecnica e fondamentali di altissimo livello. È chiaro che gli Over 40-45 giocano ancora un basket veloce e atletico, sono tutti giocatori in attività nelle serie minori ed esprimono una pallacanestro di grande livello atletico e tecnico. La stessa cosa non vale per le squadre meno giovani, nelle quali giocatori di 65,70,75 anni e oltre devono innanzitutto superare i test medici per avere l’abilitazione all’attività sportiva agonistica, e poi dimenticarsi i più o meno lievi acciacchi dell’età ed eccoli correre e saltare con la gioia che sprizza da ogni poro.

Vediamo i roster delle 11 squadre.

Over 40: sono i più giovani degli azzurri, tutti ovviamente ancora in attività. La squadra è voluta e gestita dal bolognese Vincenzo Ritacca e agli europei di Maribor 2018 perse solo la finale contro la forte rappresentativa slovena che, giocando in casa, ha avuto i favori del pubblico, e magari qualche aiutino dalla terna arbitrale! Ma la loro medaglia di argento è di buon auspicio anche per i Mondiali, dove nella prima fase l’avversario a prima vista più ostico dovrebbero essere gli spagnoli. Non sarà una passeggiata, ma la Over 40 è ben attrezzata per arrivare fino in fondo.
Giocatori: Fausto Bernardelli, Francisco Forini, Massimo Farioli, Stefano Zudetich, Niegos Visnjic, Mirko Calanchi, Francesco Gottini, Leonardo Busca, Duccio Scarselli, Maurizio Giusti, Manuel Stignani (capitano), Luca Vittuari.
Allenatore: Vincenzo Ritacca. Assistente: Andrea Spisni.
Fisioterapisti: Francesco Casciello, Devis Mezzetti.

Over 50, Over 55 e Over 60 Fimba Italia

Sono i team che da più anni rappresentano il nostro Paese ai vari campionati internazionali. Erano allenati dal compianto Alberto Bucci sin da quando erano Over 45-50, ma il passare degli anni ha fatto sì che ad ogni appuntamento si perdesse qualche giocatore e se ne acquisissero altri, in funzione dell’età ma degli impegni sportivi o lavorativi, gli infortuni ecc. Questi giocatori hanno un palmares di tutto rispetto, con al collo medaglie d’oro e d’argento. E anche a Helsinki puntano al podio. Oggi Lino Lardo allena le Over 50 e Over 55 mentre Maurizio Benatti allena la Over 60.

Over 50 Fimba Italia:
Giocatori: Alessandro Angeli, Davide Bianchi, Steve Carney, Pino Corvo, Luigi Delli Carri, Riccardo Esposito, Federico Fastigi, Eduardo Mazzella, Roberto Tortolini, Maurizio Venturi.
Capo Delegazione: Giuseppe Ponzoni.
Allenatore: Lino Lardo. Assistenti: Maurizio Marinucci, Alessandro Azzarito.
Preparatore fisico: Giacomo Borsari.
Fisioterapista: Alan Rimondi, Federico Esposito.
Team Manager: Piero Giusti. Addetto Stampa / Foto: Savino Paolella.

Over 55 Fimba Italia:
Giocatori: Augusto Binelli, Mauro Bonino, Fabio Bortolini, Roberto Bullara, Tonino Caivano, Giovanni Calcagnini, Roberto Gianni, Orazio Pedicone, Giuseppe Stama, Marco Tirel (capitano), Roberto Tortù.
Capo Delegazione: Giuseppe Ponzoni.
Allenatore: Lino Lardo. Assistenti: Maurizio Marinucci, Alessandro Azzarito.
Preparatore fisico: Giacomo Borsari.
Fisioterapista: Alan Rimondi, Federico Esposito.
Team Manager: Piero Giusti. Addetto Stampa / Foto: Savino Paolella.

Over 60 Fimba Italia:
Giocatori: Aldo Cervino, Corrado De Angelis, Massimo Falcin, Giuseppe Ferrari, Andrea Magaddino, Enrico Marina, Sandro Musmeci, Giuseppe Ponzoni, Mario Porto, Maurizio Stenco, Renzo Suppo, Rodolfo Valenti.
General Manager: Gianfranco Giani.
Allenatore: Maurizio Benatti.
Preparatore fisico: Giacomo Borsari.
Fisioterapista: Alan Rimondi, Federico Esposito.
Team Manager: Loris Benelli. Addetto Stampa / Foto: Savino Paolella.

Over 50 Pegaso:
Una bella realtà che nasce grazie all’entusiasmo di Pierluigi Giordano.
Roster sempre in evoluzione quello di Master Pegaso Italia, con alcuni giocatori di punta e di grande esperienza quali lo stesso Pierluigi Giordano, Umberto Acerbi, Domenico Cefis, Celenza, Mauro Gigliozzi.

Over 55 Maxibasket Milano (MBM):
Nata meno di 2 anni fa, MBM era presente già agli Europei di Maribor nel 2018 e quest’anno porta a Helsinki una squadra competitiva e reduce da un campionato Uisp Over 45 che l’ha vista classificarsi al 3° posto del girone.
Giocatori: Claudio Albique, Fausto Bargna, Giovanni Bassi, Roberto Biffi, Alberto Blasi, Luigi Brambilla, Giuseppe Cannizzaro, Marino Donato, Bruno Grassi, Alex Marchetti, Antonio Petrosino, Luca Valsecchi, Alberto Villella.
Presidente: Gabriele Camorani
Allenatore: Andrea Bassani. Assistente: Mario Vignati.
Addetto Stampa / Foto: Savino Paolella.

Over 55 Vesuvians:
Un squadra di amici partenopei formano i Vesuvians, grandi appassionati che ogni anno riescono a trovare tempo e danaro per giocare a basket con impegno e quest’anno hanno nel girone il forte Brasile. Ben assortita la squadra, con giocatori di esperienza provenienti da varie regioni della penisola e qualche punta di diamante come Caruso e Leucci che ha giocato in C Gold fino a pochi anni fa:
Giocatori: Bruno Arpaia, Antonio Caio, Alessandro Caruso, Roberto Lanzano, Gianfranco Lenzu, Tommaso Leucci, Luca Magni, Raffaele Mastrorosa, Paolo Mazzinghi, Stefano Prestisimone (capitano).
Allenatore: Paolo Calcagni.

Over 60 Golden Players:
Il movimento dei Golden Players è nato in Campania grazie all’entusiasmo di Virgilio Marino. Oggi i Golden Players sono oltre 200 in varie regioni d’Italia e organizzano tornei e manifestazioni che raccolgono il plauso di appassionati e istituzioni. E lo sviluppo previsto dal vulcanico Marino lascia intravedere tornei e campionati pan-regionali e molto di più. Competitiva la squadra, che si ritrova nel girone i padroni di casa della Finlandia.
Giocatori: Virgilio Marino (capitano), Giuseppe Papa, Silvio Donadoni, Renato Bonanno, Antonio Gallucci, Piero Giani, Carlo Sigillo, Giuseppe Dorsi, Paolo Bonistalli, Nando Storace, Luciano Tandurella, Claudio Mele, Valerio Malanima.
General Manager: Paolo Maltinti.
Allenatore: Maurizio Vortici. Assistente: Roberto Castaldo.

Over 65, Over 70 e Over 75
Sembra strano pensare a giocatori Over 75 anni, eppure se li vedeste c’è da restare affascinati da questi appassionati e dalla grinta che ci mettono. Sono in forma smagliante e corrono per tutti i 40 minuti! Certo, il coach amministra le energie dei singoli con frequenti cambi e alterna difese a uomo e a zona. Ci sono tanti campioni del passato che grazie al Maxibasket hanno rimesso le scarpette e già a Montecatini, sulla spinta di Mario Natucci, giornalista e grande sostenitore del Maxibasket, hanno fatto vedere di cosa sono capaci, e la Over 70 ha mancato il bronzo (per un solo punto, col Brasile) ai Mondiali di due anni fa a Montecatini, e ha conquistato l’argento lo scorso anno agli Europei di Maribor dietro ai forti russi.
Sono i team che attraggono maggiormente l’interesse del pubblico e hanno avuto i loro “15 minuti di gloria” partecipando a Novembre 2018 alla trasmissione Portobello su Rai 1, con oltre 4 milioni di telespettatori!
A Helsinki la Over 65 avrà forse il compito più arduo, avendo in girone la favorita formazione USA. Ma la preparazione dei nostri è stata meticolosa, culminata col ritiro di 3 giorni a Piancavallo per affinare i giochi e consolidare i team, visto che anche queste sono Nazionali davvero pan-regionali, con giocatori dal Piemonte alla Sicilia.

Over 65:
Giocatori: Mario Cadamuro Morgante, Lele Camorani, Renzo Carnevali, Ferruccio Gabelli, Carlo Gallana, Mimmo Giroldi, Claudio Grasso, Giorgio Moretuzzo, Roberto Pecorelli, Toni Stefani, Lucio Tirapelle, Gianni Trevisan, Marco Veronesi, Edilio Camera.
Allenatore: Gianni Trevisan. Assistente: Giorgio Papetti.
Fisioterapista: Massimiliano Paoltroni.
Addetto Stampa: Mario Natucci. Foto: Savino Paolella

Over 70:
Giocatori: Aurelio Armatore, Edi Bramuzzo, Claudio Cavallini, Giuliano Ceper, Nino Comelli, Augusto D’Amico, Paolo Gambardella, Pino Maresca, Massimo Paronuzzi, Silvano Polo, Roberto Quercia, Dino Rama.
Allenatore: Gianfranco Sanesi.
Fisioterapista: Massimiliano Paoltroni.
Addetto Stampa: Mario Natucci. Foto: Savino Paolella

Over 75:
Giocatori: Dario Borgato, Nino Bevacqua, Mauro Brancaccio, Alessandro Ciarlo, Achille De Angelis, Guido Lorenzetti, Mauro Natucci, Vasco Properzi, Diomede Tortora, Claudio Turra, Peppe Vento.
Allenatore: Ugo Schiavo.
Fisioterapista: Massimiliano Paoltroni.
Addetto Stampa: Mario Natucci. Foto: Savino Paolella