LIVE EC - La Virtus Bologna batte il Promitheas e conquista la prima posizione nel Gruppo A

11.12.2019 21:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EC -  La Virtus Bologna batte il Promitheas e conquista la prima posizione nel Gruppo A

Round 9 di EuroCup Basketball con la Virtus Bologna che ospita il Promitheas. Scontro al vertice tra le due squadre che, seppur entrambe già qualificate, si giocheranno la prima posizione nel Girone A.

COMMENTO: Vittoria importante per la Virtus Bologna che vola prima nel Gruppo A con 7 vittorie e 2 sconfitte. Ribaltata, inoltre, la differenza canestri contro il Promitheas. Grande avvio degli uomini di Djordjevic che, nonostante il rientro degli ospiti hanno controllato la partita. Patrasso tira con percentuali importanti dall'arco, 13/28 al termine, ma pesa il 12/22 ai liberi dove invece la Virtus brilla con 22/27 di cui 11/12 di Gaines.

PRIMO QUARTO. Sono di Gaines i primi due punti della partita. Promitheas in difficoltà in questo avvio, ne approfitta la Virtus che va avanti 9-0. Coach Giatras ferma il gioco. Dopo cinque minuti i greci sono ancora a 0 punti. Ricci non realizza da tre ma le VNere sono avanti 13-0. Recupera a Weems che vola in contropiede ma viene fermato irregolarmente da Robinson: 1/2. Si sblocca il Patrasso con la bomba di Fieler. Sprecisa la Virtus che perde tre palloni di fila e dà ai greci la possibilità di rientrare: Babb spara da lontanissimo il 14-8, timeout Djordjevic. Grande avvio di Chris Babb che va ancora a segno con tre punti, ma risponde Pajola: 19-11. Ancora parziale ospite: Katsivelis allo scadere realizza la tripla che chiude il primo quarto sul risultato di 19-16.

SECONDO QUARTO. Mini parziale Virtus, 25-16 dopo il gioco da 4 punti di Cournooh. Bella penetrazione di Baldi Rossi, poi Markovic recupera ma viene stoppato in contropiede. Babb non perdona: tripla del 27-19. Teodosic serve Hunter: fallo e canestro del lungo, 30-19. Persa di Teodosic, grande schiacciata di Fieler in contropiede. Ma la Virtus c'è e risponde con Weems. Super Babb che non perdona mai. Baldi Rossi sbaglia, raccoglie il rimbalzo offensivo e realizza: fallo e canestro per lui, 37-27. Teodosic serve Gamble che non può sbagliare, 39-29 al 18'. Colpisce da tre Weems, replica Katsivelis. Dopo i primi 20', 44-35 il risultato.

TERZO QUARTO. Ancora tre punti per Chris Babb, 5/6 dall'arco fino adesso. Delia sfrutta bene il vantaggio e realizza da sotto il 46-38. Patrasso va ancora a segno da 3 con Fieler per il -5. Un po' di confusione in attacco, Gaines riesce a procurarsi due liberi: 1/2 per lui. Patrasso arriva a -3 col canestro di Lypovyy da tre, ma rientra Weems che segna il 14esimo punto personale del 51-46. Alte percentuali da tre in questo terzo quarto per gli ospiti che arrivano alla parità al 26'. La Segafredo trova punti con Ricci, Markovic poi recupera e lancia il contropiede che si conclude con la tripla di Gines: timeout Patrasso sul 56-51. Agravanis realizza due punti fortunosi per il nuovo -5, poi Hunter fa 0/2 ai liberi. Pajola! Tripla del 65-57. Si conclude con il canestro di Mantzoukas il terzo quarto, sul 65-59.

QUARTO QUARTO. La bomba di Gerald Robinson riduce ancora a cinque i punti di scarto tra le due squadra. Antisportivo poi fischiato a Teodosic: fortunatamente per la Virtus, 0/2 a cronometro fermo per Robinson. Teodosic riesce a concludere il contropiede, 69-62. Sbaglia l'alley-oop Ellis, Gaines andrà in lunetta dopo il fallo subito: 71-62. Bomba di Teodosic, Virtus a +12 e timeout. Ancora Fieler da tre, Teodosic non riesce a replicare nonostante una conclusione aperta: rimbalzo offensivo di Gaines che va ancora ai liberi con il 78-67 (9/10 a cronometro fermo oggi). Entrambe le squadre hanno esaurito il bonus: liberi quindi anche per Patrasso che non trova punti. Ancora fallo subito da Gaines: 2/2, 80-67. Teodosic serve bene Hunter che non può sbagliare: 82-69. Banale persa di Teodosic, gli ospiti arrivano a -9 e coach Djordjevic ferma il gioco. Da tre Ricci con un grande palla di Markovic. Giro in lunetta per Kafezas, 0/2. Dall'altra parte subisce fallo Delia: 2/2. Termina 88-75.


VIRTUS BOLOGNA: Gaines 16, Weems 14, Delia 12, Teodosic 8+7ast, Ricci 8, Baldi Rossi 7, Gamble 6, Pajola 6, Hunter 5, Cournooh 4, Markovic 2.

PROMITHEAS: Fieler 20, Babb 17, Kaselakis 8, Katsivelis 7, Ellis 5, Mantzoukas 4, Agravanis 4, Lypovyy 3, Bazinas 2.