Serie B - Ultime novità: verso la definitiva chiusura delle iscrizioni

30.07.2020 11:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Ultime novità: verso la definitiva chiusura delle iscrizioni

La serie B va verso il completamento dei ranghi per la stagione 2020-21. Chiuso il lotto delle compravendite di titoli (qui), negli ultimissimi giorni abbiamo registrato le rinunce e le conferme dal livello più alto.

In extremis, Vanoli Cremona e Virtus Roma sono riuscite a confermarsi in serie A per cui non ci sarà il passaggio di Torino al piano di sopra e LBA comincerà il campionato con 16 squadre.

In serie A2, in questo momento, l'unica posizione sul filo del rasoio sembra essere quella dello Sporting Club JuveCaserta. Solo una sua rinuncia promuoverebbe Cento al piano di sopra.

In serie B le  richieste di riposizionamento in Serie C Gold da parte di Basketball Club Lucca, Pallacanestro Palestrina e Montecatini Basketball chiarisce, anche con la norma della sostituta più vicina geograficamente, quale sarà la composizione.

Al via ci sarà anche il Green Basket Palermo, che non ha completato la cessione del titolo sportivo con l'Action Now Monopoli.

Toccherà dunque, tra le richiedenti, a Pallacanestro Fiorenzuola al posto di Lucca, San Giobbe Chiusi al posto di Montecatini e Unione Basket Padova al posto di Montecatini la promozione d'ufficio.

Aggiornamento ore 11:11: nella tarda serata di ieri il Consiglio dei Soci del Green Basket ha deciso la rinuncia alla serie B. Il suo posto toccherà dunque al Forìo d'Ischia.

Le squadre per il 2020-21 divise per regione a oggi:

Abruzzo 3 (Giulianova, Roseto, Teramo)
Basilicata 1 (Matera)
Calabria 2 (Catanzaro, Reggio Calabria)
Campania 5 (Avellino, Forìo d'Ischia, Pozzuoli, Salerno, Sant'Antimo)
Emilia Romagna 8 (Cento, Cesena, Faenza, Fiorenzuola, Imola, Ozzano, Piacenza, Rimini)
Friuli 2 (Campoformido, Monfalcone)                                                                                                                                                                                       Lazio 4 (Cassino, Formia, Luiss, Rieti)
Lombardia 9 (Bernareggio, Crema, Cremona, Olginate, Pavia, Piadena, Sangiorgese, Varese, Vigevano)
Marche 6 (Ancona, Civitanova, Fabriano, Jesi, Montegranaro, Senigallia)
Piemonte 4 (Alba, Alessandria, Oleggio, Omegna)
Puglia 5 (Bisceglie, Molfetta, Nardò, Ruvo di Puglia, Taranto)
Sicilia 3 (Agrigento, Ragusa, Torrenova, )
Toscana 7 (Cecina, Chiusi, Empoli, Firenze, Livorno, Piombino, San Miniato)
Veneto 5 (Mestre, Petrarca Padova, Unione Basket Padova, San Vendemiano, Vicenza)