NBA - Warriors: cosa c'è dietro l'assenza dell'ultima ora di Steph Curry?

21.02.2021 21:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Warriors: cosa c'è dietro l'assenza dell'ultima ora di Steph Curry?

Gli interrogativi si sono rincorsi nella NBA per tutta la giornata su cosa fosse successo a Steph Curry. Era a Charlotte con la squadra ieri sera, aveva svolto tutto il riscaldamento ma quando il suo nome era stato annunciato dallo speaker era già tornato negli spogliatoi e al suo posto in quintetto è stato schierato Mulder.

L'ufficio stampa di Golden State si era affrettato a dichiarare che non si trattava di nulla collegato al Covid-19 e che Curry "semplicemente non si sentiva bene". Persino Dell Curry, il padre di Steph, sembrava sorpreso. 

Curry normalmente apprezza la possibilità di giocare nella sua città natale, Charlotte, anche se quest'anno nessun fan sta assistendo alle partite allo Spectrum Center a causa della pandemia.