NBA - Lakers: per Kevin Love la mancanza dei playoff farà "del bene" a LeBron James

11.03.2019 13:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 4393 volte
NBA - Lakers: per Kevin Love la mancanza dei playoff farà "del bene" a LeBron James

L'unica vera buona notizia per LeBron James e per i Lakers probabilmente, dopo questa prima stagione fallimentare a Los Angeles, è che per la prima volta dopo molti anni il Prescelto passerà sei mesi senza impegni di gioco. La prima volta per lui dal 2004-2005 e soprattutto dopo otto anni consecutivi in cui ha giocato tutte o quasi le partite che una squadra può affrontare in una stagione NBA, con otto Finals che lo hanno sempre tenuto impegnato fino a giugno inoltrato! E che il riposo lo renderà ancora più forte in vista della stagione 2019-20 ne è convinto il suo ex compagno di squadra Kevin Love: "Anche se sarà difficile per lui passare questi mesi guardando gli altri giocare i playoff, questo lo motiverà a tornare in campo ancora più forte di prima, e anche ben riposato e dopo essersi preparato nel migliore dei modi. LeBron è uno dei più grandi combattenti che abbia mai conosciuto. Vive, respira, mangia pallacanestro."