NBA - Gli Spurs non si fanno incantare dai Pelicans di Williamson

23.01.2020 07:11 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Gli Spurs non si fanno incantare dai Pelicans di Williamson

Limitato ad appena 18' al suo esordio nella NBA, Zion Williamson riesce a dare un saggio delle sue potenzialità nell'ultimo quarto. Allo Smoothie Center, gli Spurs hanno preso la partita contro i Pelicans di petto e, anche senza strafare, sono in vantaggio ad ogni fine di periodo. L'ultimo lo cominciano da 82-94, e il rookie Zion torna e realizza 17 punti in 3', riportando New Orleans in vantaggio. Uscito, la solidità di Aldridge sotto canestro permette a San Antonio di riprendere il controllo della gara.

New Orleans - San Antonio 117-121. Boxscore: 22 Ingram e Williamson, 14p+12as Ball, 12 Holiday, 11p+10r Favors, 10 Redick e Hart per i Pelicans (17-28); 32p+14r Aldridge, 20 DeRozan, 13 Murray, 12 White, 11 Forbes, 8p+1r Belinelli per gli Spurs (20-23).