LBA - Con Pesaro Jarvis Williams realizza la miglior prova per un giocatore di Cremona

08.03.2021 09:39 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: LegaBasket.it
LBA - Con Pesaro Jarvis Williams realizza la miglior prova per un giocatore di Cremona

Seconda vittoria consecutiva per la Vanoli Cremona che dopo aver battuto la Dolomiti Energia Trentino si concede il bis contro la Carpegna Prosciutto Pesaro superata al PalaRadi per 100 a 78.

La Vanoli realizza la miglior prestazione al tiro della stagione chiudendo con una percentuale dal campo del 57.6% grazie soprattutto all’11 su 20 dalla lunga distanza che vale la miglior prestazione da tre della stagione per la squadra di coach Galbiati (55%)

E’ la quarta volta che Cremona chiude con una percentuale al tiro superiore al 50%, era successo anche alla settima giornata contro Cantù (54,4%), contro Brindisi alla tredicesima (52,4%) e contro Trento nella scorso turno (52,2%). In tutte e quattro le occasioni la Vanoli ha conquistato la vittoria.

Nuovo record stagionale per la Vanoli anche per assist distribuiti, i 24 della gara di ieri superano di uno il record precedente realizzato nella scorsa giornata contro Trento.

Ben 39 i rimbalzi difensivi catturati da Cremona che realizza il nuovo record societario in Serie A. 

Nella storia della Vanoli in Serie A in 3 gare aveva fatto registrare 37 rimbalzi difensivi: nella stagione 2014/15 contro Trento in una gara finita dopo 3 tempi supplementari, nella stessa stagione nella gara giocata contro Capo d’Orlando e nella stagione 2018/19 contro la Virtus Bologna.

14 dei 39 rimbalzi difensivi sono stati catturati da Jarvis Williams che realizza il suo record personale e la miglior prova per un giocatore in maglia Vanoli nella storia della società. 

In questo campionato solo Cain ha fatto meglio facendo registrare 16 rimbalzi difensivi proprio nella gara di andata contro Cremona.

La grande prova di squadra della Vanoli contro Pesaro viene sottolineata anche dal 131 di valutazione, seconda miglior prova di squadra dopo il 139 realizzato contro Cantù alla settima giornata.