Serbia - In dubbio il ritiro della Nazionale nel fine giugno

23.06.2020 09:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serbia - In dubbio il ritiro della Nazionale nel fine giugno

La Nazionale serba dovrebbe andare in ritiro dal 25 giugno al 5 luglio sulle montagne di Kopaonik, con lo scopo di “mantenere lo spirito di squadra”, dal momento che tutte le competizioni nazionali ed europee sono state cancellate.

Coach Igor Kokoškov (che non sarà presente per gli impegni con la NBA) aveva convocato un listone di ben 31 giocatori: Milos Teodosic, Miroslav Raduljica, Stefan Jovic, Vasilije Micic, Nemanja Nedovic, Nikola Kalinic, Ognjen Jaramaz, Rade Zagorac, Stefan Bircevic, Uros Trifunovic, Nikola Jankovic, Novica Velickovic, Luka Asceric, Nikola Rebic, Branko Lazic, Ognjen Dobric, Dejan Davidovac , Borisa Simanic, Nikola Jovanovic, Ognjen Kuzmic, Stefan Djordjevic, Stefan Pot, Marko Pecarski, Aleksa Radanov, Marko Radovanovic, Aleksa Avramovic, Nemanja Dangubic, Luka Mitrovic, Dalibor Ilic, Stefan Jankovic, e Aleksej Pokushevski.

Abbiamo usato il condizionale perché negli ultimi giorni è scoppiato un focolaio di Coronavirus che ha interessato la pallacanestro locale, per un torneo in cui si sono visti anche Nikola Jokic e il tennista Djokovic (qui). Due giocatori convocati (Nikola Jankovic e Stefan Jankovic) siano stati testati positivi, e la prudenza regna sovrana. Tutti i giocatori e lo staff saranno testati nella giornata di domani, un giorno prima della partenza prevista.