NBA - Nico Mannion con Steph Curry e i Warriors per iniziare la stagione 2020-21

21.12.2020 08:35 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Nico Mannion con Steph Curry e i Warriors per iniziare la stagione 2020-21

From Siena, Italy Nico Mannion è arrivato fino ai Golden State Warriors, e domani comincia il suo primo campionato da professionista nella NBA. «Mi sembra tutto irreale», ripete il 19enne, in collegamento dal suo appartamento nella downtown di San Francisco con Massimo Basile della Repubblica. Con Danilo Gallinari, passato ad Atlanta, e Nicolò Melli, rimasto a New Orleans, Nico è il terzo giocatore italiano della lega.

Coincidenze. Mi sembra tutto irreale: sono ai Warriors, dove cominciò mio padre. Io credo nelle coincidenze.

Steph Curry. Pazzesco. Mi incoraggia molto ed è un esempio. Lavora duro, sempre puntuale all'allenamento e ultimo a lasciare. Professionista, uno dei migliori.

Steve Kerr. Nico, sii solo te stesso, e fai quello che ti senti'. 

Papà Pace Mannion. Mi ha detto 'vai e fai la tua storia, allenati duramente, non fare confronti, vivi la tua vita e gioca a basket'. Mio padre ha fatto un grande lavoro con me fin da quando ero bambino: mi faceva vedere video, spezzoni di partite, parlavamo tanto di basket. Gli devo tutto.

Il modello al debutto. Steve Nash, fuoriclasse in tutte le zone del campo, ma anche per la personalità. Lui coach di Brooklyn, lo incontrerò alla prima gara. E in campo ci saranno Kevin Durant e Kyrie Irving.

Jeremy Lin. So che giocherà nella G­League, non lo considero un problema. Io ho grande voglia di giocare, davvero grande voglia, so di essere un rookie ma darò tutto anche se saranno pochi minuti. Qui si è creata una buona chimica: ci sono ragazzi di talento, leader in campo e fuori. Vogliamo partire bene.