Kobe Bryant, terminano le indagini: un errore del pilota ha causato l'incidente

10.02.2021 09:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Kobe Bryant, terminano le indagini: un errore del pilota ha causato l'incidente

Sono terminate le indagini circa l'incidente del 26 gennaio 2020, dove perse la vita Kobe Bryant, la figlia Gianna e altre sette persone. A causare l'incidente del elicottero fu un errore del pilota, Ara Zobayan, al quale era stato indicato di non volare attraverso una perturbazione in corso. Disorientato, il pilota non ha seguito le indicazioni ed ha perso il controllo del velivolo. A dichiararlo è il National Transportation Safety Board (NTSB).