Austria - Cinque arresti nel basket per scommesse

31.01.2020 09:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Austria - Cinque arresti nel basket per scommesse

E' successo oltralpe, ma il campanello d'allarme deve suonare lo stesso. In Austria cinque giocatori dell'UBSC Graz (Superliga) sono stati arrestati dalla polizia per aver effettuato ripetutamente scommesse illegali sulle partite della loro squadra. Gli indagati sono due americani e tre giocatori provenienti dall'ex Jugoslavia e sarebbero stati fermati lo scorso lunedì per evitarne la fuga o l'insabbiamento delle prove.

Queste le dichiarazioni del club: "Due membri del consiglio di amministrazione dell'UBSC Raiffeisen Graz sono stati informati dopo la partita di Wels del 6 gennaio 2020 alle 23:00 sulla situazione di una possibile manipolazione del gioco. E' immediatamente partita la denuncia alla polizia a Graz il 7 gennaio 2020 all'01: 00. La presunzione di innocenza si applica ancora ai giocatori coinvolti. Allo stesso tempo, tuttavia, vorremmo anche affermare che ci rammarichiamo molto per la situazione che si è verificata e che il consiglio di amministrazione si è fortemente allontanato da qualsiasi manipolazione  e ne è stato sgomentato al riguardo." Nella giornata di ieri la società ha presentato cinque nuovi giocatori.