UFFICIALE - Cinque italiane al via di EuroLeague ed EuroCup Women

UFFICIALE - Cinque italiane al via di EuroLeague ed EuroCup Women

Nella giornata di mercoledì FIBA Europe ha annunciato la lista dei club che parteciperanno alla prossima EuroLeague Women e alla EuroCup Women. Come già preannunciato nella stagione 2021/2022 ben cinque formazioni italiane prenderanno parte alle coppe europee: Umana Reyer Venezia, Beretta Famila Schio, Virtus Segafredo Bologna, Banco di Sardegna Dinamo Sassari e La Molisana Magnolia Campobasso.

Nel dettaglio tutto sui due massimi tornei continentali:

EuroLeague Women
Un totale di 20 squadre si sono registrate per la stagione 2021/2022, di cui 14 avranno automaticamente diretto a un posto in Regular Season.
I due rimanenti posti verranno determinati in due tornei di qualificazione, con le sei squadre divise in due gironi da tre. Le vincenti dei tornei accederanno alla Regular Season. Di seguito i club che parteciperanno alla stagione regolare:

UMMC Ekaterinburg (RUS)
Basket Landes (FRA)
Fenerbahce (TUR)
CB Avenida (ESP)
Sopron Basket (HUN)
ZVVZ USK Praha (CZE)
VBW Arka Gdynia (POL)
Umana Reyer Venezia (ITA)
TTT Riga (LAT)
Dynamo Kursk (RUS)
Basket Lattes Montpellier (FRA)
Galatasaray (TUR)
Uni Girona CB (ESP)
MBA Moscow (RUS)

Queste le formazioni che parteciperanno ai Qualifiers:

Tango Bourges Basket (FRA)
Bellona Kayseri Basketbol (TUR)
Valencia Basket (ESP)
KSC Szekszard (HUN)
Beretta Famila Schio (ITA)
ACS Sepsi-SIC (ROU)

I gironi per le qualificazioni sono già stati determinati per consentire alle squadre non qualificate di collocarsi nelle due conference previste dalla Regular Season di EuroCup Women, che come stabilito dalle regole della competizione sono state determinate in base all'aspetto della vicinanza geografica.
Dunque, Bellona Kayseri Basketbol, KSC Szekszard and ACS Sepsi-SIC giocheranno in un girone, che assegnerà un posto in EuroLeague Women e due posti nella Conference 1 della EuroCup Women.  Contestualmente, Tango Bourges Basket, Valencia Basket and Famila Basket Schio giocheranno nell'altro girone, che assegnerà un posto in EuroLeague Women e due posti nella Conference 2 della EuroCup Women.
I Qualifiers si giocheranno tra il 20 settembre e il 24 settembre.

EuroCup Women
Un totale di 57 squadre si sono registrate per la stagione 2021/2022, e il numero sale a 61 con le formazioni che si uniranno alla competizione al termine delle qualificazioni di EuroLeague Women.

48 formazioni giocheranno la Regular Season, divise in quattro gruppi da 12 club ciascuno. 35 sono già qualificate per la fase della stagione regolare (18 in Conference 1 e 17 nella Conference 2), 26 squadre giocheranno i Qualifiers per stabilire le restanti partecipanti. All'interno delle qualificazioni sono state determinate tredici teste di serie, che non potranno affrontarsi tra loro nello spareggio che assegnerà il posto nelle Conference.
Le Conference seguiranno il concetto della prossimità geografica ma molto dipenderà dal numero di team registrati per ogni paese. Ecco la loro composizione:

Conference 1 (18 squadre già qualificate)
Perdente EuroLeague Women  Qualifiers Conference 1 – seconda classificata
Perdente EuroLeague Women  Qualifiers Conference 1 – terza classificata
Nika Syktyvkar (RUS)
BC Nadezhda Orenburg (RUS)
WBC Enisey Krasnoyarsk (RUS)
Nesibe Aydin (TUR)
OGM Ormanspor (TUR)
CBK Mersin Yesisehir Bld (TUR)
Uni Gyor (HUN)
Aluinvent DVTK Miskolc (HUN)
MKS Polkowice (POL)
KS AZS AJP Gorzow Wlkp. (POL)
Panathinaikos (GRE)
Olympiacos SFP (GRE)
Neve David Ramla (ISR)
BC Horizont Minsk Region (BLR)
BC Prometey (UKR)
KKZ Crvena Zvezda (SRB)

Queste le dodici squadre che si giocheranno i rimanenti posti nei Qualifiers:
Sparta&K Moscow Region Vidnoje (RUS) - testa di serie
Hatay BSB (TUR) - testa di serie
Birevim Elazig Il Ozel Idare (TUR) - testa di serie
Ludovika-FCSM Csata Budapest (HUN)
PEAC Pecs (HUN) - testa di serie
KS Basket 25 Bydgoszcz (POL) - testa di serie
KU AZS UMCS Lublin (POL)
PAOK (GRE)
Eleftheria Moschatou (GRE)
Niki Lefkadas (GRE)
A3 Basket Umea (SWE) - testa di serie
Elitzur Holon (ISR)  

Conference 2 (17 squadre già qualificate)
Perdente EuroLeague Women  Qualifiers Conference 2 – seconda classificata
Perdente EuroLeague Women  Qualifiers Conference 2 – terza classificata
LDLC Asvel Feminin (FRA)
Villeneuve D'Ascq ESB (FRA)
Roche Vendee BC (FRA)
Lointek Gernika Bizkaia (ESP)
Estudiantes Madrid (ESP)
Clarinos De La Laguna (ESP)
BK Zabiny Brno (CZE)
KP Brno (CZE)
Virtus Segafredo Bologna (ITA)
Basket Namur Capitale (BEL)
Royal Castors Braine (BEL)
Kangoeroes Basket Mechelen (BEL)
BCF Elfic Fribourg (SUI)
Rutronik Stars Keltern (GER)
MBK Ruzomberok (SVK)

Le 14 squadre che giocheranno i Qualifiers:
Flammes Carolo Basket (FRA) - testa di serie
Tarbes Gespe Bigorre (FRA) - testa di serie
Ensino Lugo (ESP) - testa di serie
CB Islas Canarias (ESP) - testa di serie
La Molisana Magnolia Campobasso (ITA)
Banco di Sardegna Dinamo Sassari (ITA)
VOO Liege Basket (BEL) - testa di serie
Kortrijk Spurs (BEL)
Piestanske Cajky (SVK)
Clube Uniao Sportiva (POR) - testa di serie
BBC Grengewald Hueschtert (LUX) - testa di serie
London Lions (GBR) 
Haukar (ISL)
Ulriken Eagles (NOR) 


Il sorteggio per entrambe le competizioni si terrà a Freising (Germania) giovedì 19 agosto.