A2 Femminile - Techfind: San Giovanni Valdarno vìola il PalaVienna

16.11.2019 22:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Techfind: San Giovanni Valdarno vìola il PalaVienna

L’orgoglio e la voglia di lottare non bastano alla Techfind San Salvatore, che al cospetto della RR Retail Galli deve incassare la seconda battuta d’arresto consecutiva. Le ospiti passano in via Vienna con il risultato finale di 56-62 al termine di una partita incerta ed equilibrata, che si è decisa soltanto nei minuti finali dell’ultimo quarto.

LA GARA – Per la prima senza il capitano Arioli coach Restivo sceglie in quintetto Mataloni, Pandori, Pertile e Gagliano, affiancata sotto i tabelloni da Tibè. In avvio di gara le squadre mettono in campo tanta energia ma faticano a far canestro. Si va avanti punto a punto, con la Techfind che conquista per la prima volta la testa sul 9-8 con un gioco da tre punti di Tibè, ma poi incassa un parziale di 6-0 che la fa scivolare indietro sul 9-14 al 10’.

In avvio di secondo periodo il San Salvatore beneficia dei punti di Gagliano e Pertile per riprendere le rivali a quota 19. Il tecnico delle toscane Altobelli sceglie a questo punto di schierare una zona box and one, con Pertile spesso seguita a uomo da Rosellini. Le giallonere continuano ad attaccare bene, e con il canestro di Bungaite, ben imbeccata nel gioco a due da Mataloni, passano nuovamente avanti a metà partita sul 29-27.

Al rientro in campo la Techfind pare in grado di prendere il sopravvento e guadagna due possessi pieni di vantaggio grazie a un nuovo canestro con fallo di Gagliano (37-31). Dall’altra parte, però, Rosellini si rivela provvidenziale con due pesantissime triple che girano l’inerzia del match in favore di San Giovanni Valdarno. Il San Salvatore perde un pizzico di fiducia, ma si tiene in piedi grazie a una serie di piazzati dalla media distanza di Bungaite, e al 30’ è in scia sul 44-49.

A partire meglio nell’ultimo quarto, però, sono ancora le ospiti, che con un break di 4 punti volano sul +9. Anche coach Restivo ordina degli sprazzi di zona, e pian piano la Techfind risale la china fino al -1 con una bomba di Gagliano che vale il 54-55. Le padrone di casa, però, non riescono a completare la rimonta, mentre Calamai, sul fronte opposto, realizza il gioco da tre punti che spegne definitivamente le velleità di successo della Techfind. Finisce 56-62 per San Giovanni Valdarno, che sale a quota 8 punti e passa avanti in classifica. Le giallonere proveranno a rifarsi fra 7 giorni, quando affronteranno, ancora al PalaVienna, le giovanissime dell’High School Lab.

Techfind San Salvatore-RR Retail Galli S. Giovanni Valdarno 56-62

Techfind: Tibè 6, Mataloni 5, Gagliano 18, Pandori 3, Pertile 7, Melis ne, Laccorte 5, Mura, Pinna, Bungaite 12, Demetrio Blecic, Salvemme ne. Allenatore: Restivo

S. Giovanni Valdarno: De Pasquale 3, Calamai 16, Bona 18, Rosellini 8, Manfrè 13, Parolai ne, Cecili ne, Missanelli ne, Egwho 4, Costa. Allenatore: Altobelli

Parziali: 9-14; 29-27; 44-49

Arbitri: Suriano e Sconfienza