A2 F - Selargius batte il Cus Cagliari nell'anticipo della 28ª giornata

18.04.2019 21:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 F - Selargius batte il Cus Cagliari nell'anticipo della 28ª giornata

Il San Salvatore Selargius vince la sfida contro il Cus Cagliari, derby sardo e anticipo della 28ª giornata: 61-50 il punteggio per la squadra di coach Staico.
Un margine, quello di +11, che la squadra giallonera conquista già nel primo quarto, terminato 20-9 grazie a un break guidato da Brunetti e Manfrè. Nel secondo parziale però la rabbiosa reazione del Cus, che arriva addirittura al sorpasso prima con Striulli e poi con Favento, salvo chiudere sotto la prima metà sul 32-30. Dopo un terzo periodo in cui si segna molto poco, e Cagliari chiude in vantaggio grazie a due liberi di Caldaro, è decisiva l'ultima frazione di gioco in cui Selargius piazza un 22-10 per la vittoria finale, che consente alla squadra di casa di allungare anche sul +2 in classifica sulle avversarie. Grande partita per Brunetti, 14 punti e 15 rimbalzi, bene anche Lussu (12) e Cicic (13); dall'altra parte non bastano 15 di Striulli.

San Salvatore Selargius - CUS Cagliari 61 - 50 (20-9, 32-30, 39-40, 61-50)
SAN SALVATORE SELARGIUS: Cicic* 13 (5/9, 1/2), Lussu* 12 (3/8 da 2), Arioli* 4 (1/6, 0/2), Pinna 2 (1/1 da 2), Gagliano 8 (2/3 da 2), Loddo NE, Brunetti* 14 (6/13, 0/1), Manfre'* 6 (2/6 da 2), Demetrio Blecic NE, Salvemme NE, Stoichkova 2 (0/0, 0/0), Pandori NE
Allenatore: Staico F.
Tiri da 2: 20/46 - Tiri da 3: 1/5 - Tiri Liberi: 18/21 - Rimbalzi: 54 13+41 (Brunetti 15) - Assist: 12 (Arioli 6) - Palle Recuperate: 6 (Lussu 3) - Palle Perse: 28 (Arioli 8)
CUS CAGLIARI: Puggioni, Ridolfi 3 (1/3 da 3), Gaetani NE, Favento* 12 (1/6, 3/11), Kotnis* 10 (5/13, 0/3), Striulli* 15 (6/12, 0/4), Caldaro* 8 (2/5 da 2), Zucca NE, Saias, Madeddu NE, Niola* 2 (1/7, 0/1), Santoru NE
Allenatore: Xaxa F.
Tiri da 2: 15/46 - Tiri da 3: 4/24 - Tiri Liberi: 8/12 - Rimbalzi: 29 11+18 (Favento 8) - Assist: 15 (Striulli 7) - Palle Recuperate: 14 (Favento 3) - Palle Perse: 13 (Striulli 4)
Arbitri: Lucotti M., Fusari R.