MERCATO EL - Il punto sulla situazione Facundo Campazzo

MERCATO EL - Il punto sulla situazione Facundo Campazzo
© foto di FIBA

Dopo essere stato tagliato dai Dallas Mavericks, Facundo Campazzo sembra prossimo a tornare in Europa e da giorni è al centro del mercato. Prima si era parlato di un accordo imminente con l'Olimpia, poi smentito, ma anche dell'interessamento di Fenerbahce, Stella Rossa (che avrebbe messo sul piatto un contratto da 1.8 milioni a stagione) e non ultimo il Real Madrid. A distanza di giorni i Blancos sembrano ancora i principali candidati alla firma del giocatore argentino, tuttavia la strada non è spianata.

Secondo Marca, Campazzo ha ricevuto un'offerta da 1.6 milioni di euro a stagione dal Real Madrid non trattabili. Tuttavia se il giocatore dovesse firmare con il Real, sarebbe tassato al 45%. Si parla di 720.000€ sul totale del contratto ogni anno. Una condizione che non convincerebbe Campazzo, soprattutto perché il giocatore ha ancora dei debiti con il club.

Per approdare ai Denver Nuggets, l'argentino decise di pagare di tasca propria i 6 milioni di buyout al Real Madrid per sbloccare la situazione. Di questi ne sono dovuti al Real ancora 2.6 milioni. Per Marca, Campazzo sarebbe pronto a firmare nel caso in cui si decidesse di cancellare il debito, ipotesi tuttavia non contemplata dal club.

Per una complessa questione di tassazione fiscale risultando residente in Spagna o meno, la firma con una squadra all'estero per almeno quanto rimane della stagione 2022-23 permetterebbe a Campazzo di non pagare le tasse in Spagna. Addirittura scegliendo una squadra come il Monaco la tassazione sarebbe zero, e per una squadra italiana il 24%: tutti soldi per diminuire il debito dell'argentino verso le casse "bisognose" madridiste

Ma chi in questo momento andrebbe a fare un favore a Campazzo e al Real di una firma per sei/sette mesi dopo la quale tornerebbe tra le braccia spalancate dei Blancos - che conservano attualmente per contratto il diritto di eguagliare qualsiasi offerta che arriva al playmaker - con una tassazione di favore?