CBA - La Cina rinvia al 1° luglio il ritorno in campo del basket

14.04.2020 10:53 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
CBA - La Cina rinvia al 1° luglio il ritorno in campo del basket

La lega cinese CBA - che aveva già richiamato in servizio i giocatori stranieri per i quali sarebbe finita anche la quarantena (qui) - posticiperà la ripartenza della stagione dopo il 1° luglio, secondo quanto riferisce via Twitter il giornalista cinese Zhang Duo. Che rivela che i top manager della lega abbiano annunciato che subiranno un taglio degli stipendi dal 15% al 30%.

Inoltre, i giocatori della squadra CBA Sichuan Whales sono stati invitati a tornare a casa e gli è stato chiesto di presentarsi nuovamente in squadra a metà maggio. Mentre i Xinjiang Flying Tigers avrebbero messo in prova il giocatore ex NCAA division II CJ Trotter.