LBA SUPERCOPPA ITALIANA - L'albo d'oro dal 1995 al 2022

LBA SUPERCOPPA ITALIANA - L'albo d'oro dal 1995 al 2022

La Supercoppa italiana di pallacanestro maschile è stata fondata nel 1995, e in origine vedeva confrontarsi i campioni d'Italia, cioè i vincitori del campionato di Serie A, e i vincitori della Coppa Italia.

La competizione è stata allargata a quattro squadre a partire dall'edizione 2014, per comprendere le finaliste del campionato di Serie A e le finaliste della Coppa Italia (o le migliori semifinaliste delle due competizioni, nel caso in cui una o più squadre siano state finaliste sia nel campionato che nella coppa nazionale).

Due eccezioni alle regole. L'edizione 2000 è stata giocata con formula allargata a 27 squadre, ovvero tutte le squadre di Serie A1 e Serie A2 della stagione 2000-2001, fatta eccezione per la Viola Reggio Calabria.

La seconda sono le edizioni 2020 e 2021, nel pieno della pandemia da Covid-19. Partecipanti tutte le 16 squadre del campionato, divise in quattro gironi su base territoriale senza pubblico ammesso. Le vincenti hanno poi disputato una Final Four.

SUPERCOPPA LBA, l'albo d'oro

1995 - PalaMalaguti Casalecchio di Reno, Virtus Bologna 90-72 Pall. Treviso MVP Orlando Woolridge

1996 - FilaForum Assago, Scaligera Verona 79-72 Olimpia Milano. Giacomo Galanda

1997 - PalaVerde Villorba, Pall. Treviso 78-58 Virtus Bologna, Denis Marconato

1998 - PalaMalaguti Casalecchio di Reno, Fortitudo Bologna 66-59 Virtus Bologna, Alessandro Abbio

1999 - PalaIgnis Varese, Pall. Varese 68-61 Virtus Bologna, Andrea Meneghin

2000 - Palasport Mens Sana Siena, Virtus Roma 82-78 Virtus Bologna, Jerome Allen

2001 - PalaFiera Genova, Pall. Treviso 88-71 V.L. Pesaro, Tyus Edney

2002 - PalaFiera Genova, Pall. Treviso 100-72 Virtus Bologna, Tyus Edney

2003 - PalaVerde Villorba, Pall. Cantù 85-79 Pall. Treviso, Nate Johnson

2004 - Palasport Mens Sana Siena, Mens Sana Siena 85-77 Pall. Treviso, David Vanterpool

2005 - PalaDozza Bologna, Fortitudo Bologna 84-75 Pall. Treviso, Marco Belinelli

2006 - PalaVerde Villorba, Pall. Treviso 76-73 Basket Napoli, Marcus Goree

2007 - Palasport Mens Sana Siena, Mens Sana Siena 96-50 Pall. Treviso, Shaun Stonerook

2008 - Palasport Mens Sana Siena, Mens Sana Siena 108-72 Scandone Avellino, Terrell McIntyre

2009 - Palasport Mens Sana Siena, Mens Sana Siena 87-65 Virtus Bologna, Romain Sato

2010 - Palasport Mens Sana Siena, Mens Sana Siena 82-64 Virtus Bologna, Bo McCalebb

2012 - 105 StadiumRimini, Pall. Cantù 80-73 Mens Sana Siena, Manuchar Mark'oishvili 

2013 -Palasport Mens Sana Siena, Mens Sana Siena 81-66 Pall. Varese, Daniel Hackett titolo revocato

2014 - PalaSerradimigni Sassari, Dinamo Sassari 96-88 Olimpia Milano, Jerome Dyson Dal 2014 il trofeo è assegnato tramite Final Four

2015 - PalaRuffini Torino, Pall. Reggiana 80-68 Olimpia Milano, Amedeo Della Valle

2016 - Forum Assago, Olimpia Milano 90-72 Scandone Avellino, Krunoslav Simon

2017 - PalaGalassi Forlì, Olimpia Milano 82-77 Reyer Venezia, Jordan Theodore

2018 - PalaLeonessa Brescia, Olimpia Milano 82-71 Auxilium Torino, Vladimir Micov

2019 - Palaflorio Bari, Dinamo Sassari 83-80 Reyer Venezia, Curtis Jerrells

2020 - Segafredo Arena Bologna, Olimpia Milano 75-68 Virtus Bologna, Malcolm Delaney

2021 - Unipol Arena Casalecchio di Reno, Virtus Bologna 90-84 Olimpia Milano, Alessandro Pajola

2022 - PalaLeonessa Brescia, Virtus Bologna 72-69 Dinamo Sassari, Semi Ojeleye

L’albo d’oro della competizione è comandato dalla Mens Sana Siena con sei trionfi, davanti ai quattro di Olimpia Milano e Pallacanestro Treviso. Il club meneghino ha vinto le edizioni 2016, 2017, 2018 e 2020 e raggiunto la finale in altrettante occasioni (1996, 2014, 2015 e 2021).

Virtus Bologna alza il terzo trofeo e stacca la Dinamo Sassari che rimane a due vittorie. I bianconeri sono stati i vincitori della prima e ultima Supercoppa disputata, rispettivamente nel 1995 contro la Benetton Treviso e nel 2022 proprio contro la Dinamo Sassari. La squadra felsinea è quella che è stata sconfitta più volte nell’atto conclusivo della competizione, raggiungendo la finale anche dal 1997 al 2000 e nel 2002, 2010 e 2020.

Il Banco di Sardegna ha invece vinto entrambi le finali giocate: nel 2014 contro l’EA7 Emporio Armani Milano e nel 2019 contro l’Umana Reyer Venezia.