Nuova malattia per Oscar Schmidt

Il campione brasiliano sottoposto ad un nuovo intervento chirurgico al cervello lo scorso 30 Aprile a causa di un tumore maligno
29.05.2013 10:44 di Matteo Marrello   Vedi letture
Oscar Schmidt
Oscar Schmidt

Brutte notizie per Oscar Schimdt. L’ex stella brasiliana del nostro campionato che ha brillato con le maglie di Caserta e Pavia, dovrà giocare una nuova importante “partita” contro un terribile avversario. Si tratta di un tumore al cervello questa volta maligno, dopo quello benigno già asportato esattamente due anni or sono. Il bomber brasiliano è stato ad intervento chirurgico il 30 Aprile scorso, ma la notizia è trapelata solo nelle ultime 24 ore. Oscar detiene ancora oggi il record mondiale di punti segnati in carriera: 49 .703, di cui 13.957 segnati nella serie A italiana (secondo miglior marcatore assoluto dietro ad Antonello Riva).   Memorabili furono i suoi 55 punti segnati in un Brasile-Spagna del 1988 alle Olimpiadi di Seoul. Ad Oscar vanno gli auguri di tutti coloro che amano il basket, perché se lo amano è anche merito della sua Mão Santa.