Serie C - La Virtus Ragusa supera il Basket Adrano per rimanere capolista

03.03.2019 15:58 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - La Virtus Ragusa supera il Basket Adrano per rimanere capolista

Continua la striscia positiva per la Virtus Ragusa che tra le mura amiche del Pala Padua batte senza troppi pensieri l’Adrano. La partita è sempre stata a favore dei padroni di casa in tutte le frazioni di gioco. La difesa virtussina è sempre stata compatta e non ha permesso agli avversari di muoversi sotto canestro.
I primi due punti dicono Virtus Ragusa con Canzonieri e in poco meno di 5 minuti il divario tra le due squadre è già di 15 punti a favore degli iblei (17-2). Andrea Sorrentino e Carnazza piazzano canestri che portano avanti la squadra. I ragazzi allenati da coach Bonanno non riescono a contenere la velocità dei ragusani. Nel secondo quarto c’è una timida reazione dell’Adrano. Alescio e Guzman sono i trascinatori della propria squadra e riescono, a suon di canestri, a tallonare i padroni di casa che però non si perdono d’animo e grazie a un gioco più fluido e dinamico soprattutto lungo le fasce riescono a riprendere un vantaggio più considerevole.
Al ritorno dal riposo lungo l’Adrano ci riprova pressando a uomo sotto canestro. Alescio è la risorsa più importante per la squadra ospite e grazie alle sue giocate riesce a tenere a galla i suoi. Ma i ragusani non stanno a guardare e mettono il piede sull’acceleratore. Gli avversari provano ad inseguire però i padroni di casa risultano letali sotto canestro grazie alle azioni ben costruite da Salafia, Chessari, Ferlito e Girgenti. Nell’ultimo quarto non c’è storia. Le azioni si sporcano di falli e sono sempre i soliti Alescio e Guzman che, coadiuvati da Pennisi, provano a rialzare la testa ma i ragusani vanno avanti spediti fino alla fine chiudendo il match con il risultato di 88 a 47.

Ottima prova per i ragazzi di coach di Gregorio che, in questa partita, hanno dimostrato un ottimo controllo di palla e un gioco fluido e ben orchestrato dall’intera squadra. Con questi due punti la Virtus si conferma ancora capolista del campionato di serie C Silver.

“Per noi era una partita importante – commenta a caldo coach Di Gregorio – per un discorso soprattutto legato al buon andamento del campionato. Siamo riusciti a gestire bene la partita in tutte le frazioni di gioco. I ragazzi si sono comportati bene in campo anche se abbiamo sofferto in qualche istante proprio per alcuni punti di forza dell’Adrano ma nonostante questo siamo riusciti a imporre la nostra partita e a giocare come volevamo portando a casa due punti importanti per il gruppo”

VIRTUS RAGUSA – SPORTING CLUB ADRANO: 88 – 47

Parziali: 27-18; 49-25; 61-41

VIRTUS RAGUSA

Nardi ne, Chessari 14, Vacirca 5, Girgenti 10, Sorrentino Andrea 21, Dinatale ne, Causapruno 5, Carnazza 13, Salafia 8, Ferlito 6 Canzonieri 4, Sorrentino Ale ne

All. Di Gregorio

SPORTING CLUB ADRANO

Russo D., Ricceri, Bascetta 8, Alescio 20, La Manna, Amoroso, Sangiorgio, Guzman 14, Pennisi 5

All. Bonanno

Arbitri: Di Bella – D’amore