Serie C - La Fotodinamico vince e sogna in grande

01.03.2020 16:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - La Fotodinamico vince e sogna in grande

Ha un sapore tutto speciale la sesta vittoria consecutiva (14esima in stagione) ottenuta dalla Fotodinamico Sestu. Grazie ai due punti conquistati sabato al PalaMellano contro il CMB Porto Torres (69-61 il finale) e alle contemporanee sconfitte di Esperia e Santa Croce, i Pirates blindano infatti il terzo posto in classifica e si guadagnano l’opportunità di giocare, sabato prossimo, uno scontro diretto con i granata con vista sulla seconda piazza.

Contro i turritani guidati da Emanuele Rotondo la missione è stata tutt’altro che semplice. I Pirates, confortati dal ritorno in panchina di coach Sassaro, sono partiti molto bene sfoderando intensità difensiva e rapidità nelle esecuzioni d’attacco. Sono stati ben 26, infatti, i punti messi a referto dai biancoblu nei primi 10 minuti, con Vaccargiu, Cicotto, Marras e Cabriolu sugli scudi. Il predominio della Fotodinamico è proseguito nel secondo quarto, chiuso ugualmente in netto vantaggio sul 42-27. Nel secondo tempo la gara è però cambiata: pur continuando a difendere piuttosto bene (solo 11 punti concessi nel terzo periodo), l’Accademia ha perso ritmo in attacco, favorendo così la rimonta di Porto Torres. Pompianu e compagni si sono dunque riavvicinati nel punteggio fino al -8, senza però mai realmente mettere in pericolo il successo dei Pirates.

“Il secondo tempo non è stato positivo come il primo – commenta coach Sassaro – ma davvero non si può chiedere nulla di più a questa squadra. All’inizio della stagione ci eravamo proposti di essere un elemento ‘di rottura’ all’interno di un torneo da tempo cristallizzato in termini di valori, e direi che siamo riusciti nel nostro intento. Abbiamo dimostrato che a questo livello ci sono dei ragazzi giovani che possono dire la loro anche nelle zone alte della classifica. Siamo contenti e ci apprestiamo a vivere una settimana molto stimolante che porterà allo scontro diretto con l’Esperia. Inutile dire che si tratterà di un nuovo antipasto di playoff, e vogliamo godercelo a pieno”.

Fotodinamico Sestu-CMB Porto Torres 69-61

Fotodinamico: Cabriolu 12, Novelli 6, Orru’ 4, Serra 8, Murru, Manca 7, Cicotto 10, Bonacci 2, Onnis 7, Vaccargiu Fr. 10, Marras 3. Allenatore: Sassaro

Porto Torres: Lungheu 5, Puggioni, Piras S. 2, Peragallo 6, Piras M. 2, Pompianu 16, Parodo 15, Pitzalis 5, Pisano 6, Bertolini ne, Tedde 4, Carletti ne.

Parziali: 26-18; 42-27; 56-38

Arbitri: Basso e Ciampelli