Serie B - L'Use Computer Gross verso Capo d'Orlando

05.12.2019 14:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - L'Use Computer Gross verso Capo d'Orlando

Dopo una sconfitta il modo migliore di rialzarsi e di rimettersi in marcia è prendere due punti e per questo quelli portati a casa dall'Use Computer Gross contro Cecina sono molto importanti. "Sapevo che, nonostante le loro assenze, sarebbe stata una partita difficile - attacca coach Marchini - e così è stato. Abbiamo iniziato senza ritmo e nei primi venti minuti non abbiamo preso, se non in qualche rara eccezione, un tiro piedi per terra libero. Il motivo di tutto questo è semplice, la palla non si muoveva ed abbiamo giocato piano. Non siamo mai riusciti a fare tre cose bene a fila e questo ha dato entusiasmo agli altri. Meno male che le cose sono cambiate nell'ultimo periodo anche per i loro problemi fisici ed a quel punto abbiamo preso quello slancio che ci ha portati alla vittoria".

"Quello che mi chiedo ora - prosegue - è perchè l'Use degli ultimi minuti non si è vista prima e quello di riuscire ad avere continuità di rendimento deve essere un nostro obiettivo. E' una cosa a cui vogliamo e dobbiamo arrivare. La cosa importante ora è non solo continuare a lavorare ma vedere anche, partita dopo partita, un passettino avanti per crescere e trovare una nostra precisa identità. Vincere sabato a Capo d'Orlando sarebbe importante da questo punto di vista e proveremo a farlo".
Sabato alle 16, infatti, la Computer Gross affronterà la prima delle tre trasferte siciliane sul campo di Capo d'Orlando che ha gli stessi punti in classifica. Sarà un importante banco di prova proprio per valutare, come diceva il coach, a che punto è la squadra.