Diop è un rebus per Casale, Torino vince il derby e si conferma al primo posto

23.02.2020 14:03 di Andrea Deandreis Twitter:    Vedi letture
Fonte: Basket Torino
Diop è un rebus per Casale, Torino vince il derby e si conferma al primo posto

Il lunch match tra Torino e Casale, con in palio il primo posto in classifica nel girone Ovest vede la Reale Mutua imporsi per 76-65, dopo un gran secondo tempo aperto con tre triple consecutive ed amministrato senza troppi patemi. L'MVP di giornata è Ousmane Diop che sfruttando gli assist dei suoi esterni porta a casa una doppia doppia da 18 punti, un solo errore al tiro, e 10 rimbalzi confermandosi come uno dei migliori lunghi del campionato. Decisivo anche l'ex di turno Pinkins con 16 punti ma soprattutto i canestri fondamentali per mantenere a distanza Casale. Per gli ospiti da segnalare la buona prova offensiva di Camara, che però ha sofferto molto quando coinvolto nella situazioni dinamiche di difesa. Torino quindi si guadagna il primo posto matematico in vista della fase ad orologio e affronterà la trasferta a Trapani certa della sua posizione. La Novipiù invece dovrà cercare di guadagnarsi il miglior piazzamento possibile in casa contro Rieti al netto dei risultati delle avversarie.

Cronaca:

Quintetti:

Torino: Cappelletti, Marks, Alibegovic, Pinkins, Diop

Casale: Valentini, Tomasini, Roberts, Martinoni, Sims

Primo Quarto:

Primo possesso rossoblù, Diop stoppa Sims che però recupera il rimbalzo e segna allo scadere dei 24''. Marks replica dalla parte opposta, stesso conclusione in allontanamento per Alibergovic, nel mezzo Casale infila due canestri con Martinoni e Valentini, 4-6. Pinkins di forza si guadagna due liberi che manda a bersaglio, il capitano Martinoni commette fallo in attacco con un blocco in movimento ed è già il suo secondo fallo dopo appena 2' di gioco. Alibegovic regala il primo vantaggio ai suoi, Martinoni realizza il 2+1, Tomasini la bomba del +4 ospite in un avvio impeccabile quasi al tiro per entrambe le formazioni. Il capitano della Reale Mutua va ancora a segno, Roberts replica con un bel canestro dal centro dell'area e una tripla, 10-17 al 5', time-out per coach Cavina. L'uscita dal time-out premia Diop con due lay-up, Valentini di mancina al tabellone e due liberi di Camara mantengono il +7 casalese. Lievitano a 6 i punti consecutivi del giovane centro di casa, Roberts segna la sua seconda bomba di giornata per il massimo vantaggio ospite ma in difesa, causa bonus, manda in lunetta Toscano che fa 2/2, 18-24 in chiusura di frazione. Diop dopo un Pick and Roll accorcia, time-out per la Novipiù. Marks dalla lunetta fa solo 1/2, Campani dopo la stoppata di Camara dall'angolo per il -1 che chiude il primo quarto, 23-24 al 10'.

Secondo Quarto:

Camara fa valere i suoi centimetri a rimbalzo e si conquista due liberi, che manda entrambi a bersaglio, Toscano da sotto porta Torino ancora a -1, mentre Camara fa un altro viaggio in lunetta, 6/6 per lui in questo match, Campani con due canestri in fila porta in vantaggio la Reale Mutua. Torino è già in bonus, Sims anche lui dalla linea della carità sbagliando però entrambe le conclusioni, mentre il centro di casa appoggia il 31-28. Altro giro dalla lunetta per Casale, 1/2 e -2. Appena rientrato in campo, Martinoni con 4 punti in fila prima pareggia e poi riporta avanti la Junior. Diop di pura voglia ruba un pallone a Tomasini durante l'apertura andando a segnare, l'ex Rieti si rifà dall'altra parte in entrata, Martinoni in contropiede realizza il 33-37, coach Cavina ferma la partita al 18'. Bushati con la tripla in uscita dal minuto di sospensione, Pinkins con l'appoggio al tabellone, 5-0 ed è Casale questa volta a chiedere il time-out. Cappelletti in transizione regala un cioccolatino che l'ex di turno deve solo appoggiare, Sims dopo l'errore di Valentini pulisce tutto per il -1. Altra penetrazione di Cappelletti che manda a segno il 2+1, 43-39 che manda le squadre negli spogliatoi per l'intervallo .

Terzo Quarto:

-Sims apre la seconda metà di gioco con una tripla, Marks replica con un bel palleggio arresto e tiro. Diop di forza contro Sims e Cappelletti in contropiede per il 49-42, 6-0 di parziale e time-out chiesto da coach Ferrari. Alibegovic infila la bomba del primo vantaggio in doppia cifra del match, Roberts in fade-away si inventa un canestro difficilissimo, 52-44. Martinoni per il -6, Alibegovic con un altro canestro da 3 manda in visibilio gli spalti del Pala Gianni Asti, Pinkins dall'angolo lo imita, +12 Reale Mutua. Casale fa fatica a trovare il fondo della retina dalla lunga distanza in questo frangente, Piazza di rapina dopo un errore al tiro realizza il 58-48. Diop è un rebus per Camara in difesa, altro lay-up a segno. Ancora il centro gialloblù per il +14, 16 punti per lui fino ad ora con un solo errore al tiro. Cesana sblocca i suoi, Toscano su assist di Cappelletti per il 64-50. Camara sigla il 2+1, seguito da Sims che chiude la frazione sul 64-55.

Quarto Quarto:

Pinkins allo scadere dei 24'' piazza la tripla, Sims dimenticato per la prima volta dalla difesa torinese segna i due punti più facili della sua partita, 67-57. Diop continua a dominare sotto le plance, 2/2 dalla lunetta dopo il fallo di Piazza. Bushati commette fallo antisportivo su Denegri, 2/2 per lui che va a segno anche nel possesso successivo, -8 Novipiù. Torino dopo qualche azione confusa in attacco ci vuole pensare su e chiama il suo primo time-out del secondo tempo. Il floater di Denegri, ispirato in questo finale, va a segno, 69-63. Camara con un solo libero a segno per il -5, Pinkins pesca il jolly che sblocca la Reale Mutua dopo vari minuti di secca offensiva. Tap-in volante dell'ex di turno, 73-64 a 3' dalla fine, time-out ospite. Gli ultimi assalti rossoblù si spengono tutti sul ferro, Cappelletti, autore di una prova maiuscola, realizza il canestro che sembra mandare i titoli di coda al match. La panchina della Junior ci crede comunque ancora, ultimo time-out speso sul -11 a 1'27'' dal termine. Sims in lunetta per il -9, stessa sorte per Roberts ma i tifosi di Torino stanno già festeggiando il derby vinto e il primo posto in vista della fase ad orologio.

Parziali: 23-24, 43-39, 64-55, 76-65

Tabellini:

Torino: Alibegovic 12, Marks 5, Cappelletti 7, Cassar, Campani 8, Ianuale ne, Pinkins 16, Toscano 6, Traini 1, Diop 18, Bushati 3

Casale: Tomasini 5, Valentini 4, Cesana 2, Denegri 6, Battistini, Martinoni 13, Sims 12, Piazza 2, Roberts 10, Camara 11