NBA - Accordo con NBPA per aumentare l'assicurazione infortuni dei giocatori

30.07.2020 22:58 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Accordo con NBPA per aumentare l'assicurazione infortuni dei giocatori

L' NBA offre più protezioni per i giocatori che entrano nella Restart season di Orlando 2020.

Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, la NBA e la NBPA hanno aumentato la copertura assicurativa per fornire un cuscinetto di $ 2,5 milioni ai giocatori che subiscono infortuni che provocano l'interruzione della carriera. Ciò include anche coloro che soffrono di complicazioni dovute a COVID-19.

Il premio precedente era di soli $ 312.000.

Questa era una preoccupazione per molti giocatori che si avvicinavano al riavvio della lega, che includeva il rischio di contrarre il coronavirus e un aumentato rischio di lesioni a causa dello stop di quattro mesi dell'attività agonistica.

Jayson Tatum, Bam Adebayo, De'Aaron Fox, Kyle Kuzma e Donovan Mitchell — tutti sull'orlo delle estensioni in questa stagione dopo essere stati scelti al draft nel 2017 — hanno parlato con il direttore esecutivo dell'NBPA  Michele Roberts e il consulente senior Ron Klempner sul miglioramento dell'assicurazione come protezione per i loro affari futuri, per Wojnarowski .