MERCATO NBA - I Lakers vorrebbero anche Buddy Hield, ma devono passare per Schroder

MERCATO NBA - I Lakers vorrebbero anche Buddy Hield, ma devono passare per Schroder

Senza dubbio l'affare dell'anno in NBA è l'arrivo di Russell Westbrook ai Lakers, ma questo non risolve il problema della mancanza di un vero tiratore da tre punti. Per questo la franchigia losangelina continua a considerare interessante l'arrivo di uno specialista come Buddy Hield, che sarebbe complementare e non alternativo a Westbrook. Il problema è che i Lakers non hanno un giocatore da scambiare.

La migliore risorsa rimasta dell'organizzazione è un sign-and-trade di Dennis Schroder, che è possibile questa estate. Ma, secondo Lowe, né i Kings né i Wizards sono interessati. Sacramento è a posto con De'Aaron Fox, Tyrese Haliburton e il debuttante Davion Mitchell. A Washington piacciono i beni che ha acquisito e non vuole essere bloccata da un grosso contratto con la guardia tedesca. Se i Lakers vogliono acquisire Hield, il front office ha solo pochi giorni per trovare una quarta squadra per questa trade.