MERCATO NBA - Caos Celtics, Horford e Irving ai saluti?

19.06.2019 07:15 di Iacopo De Santis Twitter:    Vedi letture
via Facebook
via Facebook

I Boston Celtics rischiano di perdere due pezzi importanti del roster: Kyrie Irving e Al Horford

Kyrie Irving ha deciso di non esercitare l'opzione giocatore, così come Horford che ha rinunciato a oltre 30 milioni di dollari garantiti per la prossima stagione.

KYRIE IRVING
Classe 1992, l'ex stella dei Cavaliers ha chiuso la sua seconda stagione in Massachussets tra alti e bassi con una media di 23.8 punti a partita e 6.9 assist. Molte franchigie sognano la firma di Irving, una su tutte sicuramente i Brooklyn Nets che in questo momento sembrano i favoriti.
 

AL HORFORD
A 33 anni compiuti, Horford ha deciso di uscire dal contratto non esercitando l'opzione giocatore per la prossima stagione. Il lungo dominicano vuole un contratto quadriennale che i Celtics non sembrano intenzionati a mettere sul piatto. Come riferisce Steve Bulpett del Boston Herald, Horford avrebbe già avvisato la volontà - qualora l'offerta dei biancoverdi non arrivasse - di valutare le offerte (che prevedano un quadriennale) dalle altre franchigie.