LIVE LBA - Napoli conduce per tre quarti, poi si impone la Virtus Bologna

Il primo posticipo di Serie A LBA vedi confrontarsi la squadra campana di Buscaglia e la vice campionessa d'Italia di Sergio Scariolo
02.10.2022 22:14 di Gabriele Trama   vedi letture
LIVE LBA - Napoli conduce per tre quarti, poi si impone la Virtus Bologna

Buonasera a tutti, siamo pronti per la diretta live testuale di GeVi Napoli Basket vs Virtus Bologna primo posticipo della LBA 2022/23.  Palla a due ore 20.30, Eleven Sports e Eurosport. Arbitri: Paternicò - Bongiorni - Galasso. Virtus senza tre giocatori: Teodosic, Jaiteh e Shengelia. In casa Napoli invece si riscalda Uglietti che sarà quindi in panca, E. Williams out. Un PalaBarbuto sold out accoglierà le due squadre in campo.

1 QUARTO:

Napoli: Michineau - Johnson - Stewart - Zerini - Williams

Bologna: Hackett - Mickey - Lundberg - Ojeleye - Weems

Napoli vince la palla a due con Williams e si inizia bene con un gioco da tre di Michineau non concluso, Mickey dall'altra parte trasforma il gioco da tre punti dopo  il fallo di Williams. Stewart da 3 e Napoli comincia molto bene. Mickey dall'altra parte fa 1/2 ai liberi con pronta risposta di un gancio di Williams e Stewart. Il tabellone dice 12-6. Napoli ancora con Zerini da 3 e Stewart in arresto. Scariolo chiama un timeout inevitabile sul 17-6. Hackett sbaglia un appoggio facile e in difesa fa un fallo di frustrazione che concede un faclegioco da tre punti a Michineau. Agravanis fa il debutto in maglia azzurra a nemmeno una settimana dall'arrivo nel capoluogo campano e realizza subito due appoggi di tabella. 24-10 Napoli dilaga e quasi a fil di sirena Howard segna da 8 metri. Il risultato dice 33-13 +20 Napoli che fa cose incredibili e Bologna che sta a guardare con una prestazione mediocre

2 QUARTO:

La Virtus comincia bene il quarto grazie a Bako e nonostante un 1/3 di Belinelli ai liberi, coach Buscaglia chiama timeout sul 37-20. Belinelli fa un gran canestro da 3 in sospensione come suo solito, Johnson risponde con una tripla dai sette metri. Ancora Johnson da tre ma è pronta la risposta di Ojeyele. Mickey tieni in piedi la Virtus con una grande schiacciata e la riporta a -14. Buscaglia chiama time-out. Il minuto di sospensione aiuta la squadra di casa che con Williams, Michineau e Stewart (in sospensione) si riporta lontano a +15. Risultato finale 57-43

3 QUARTO:

Comincia il secondo tempo con Hackett che segna in penetrazione e vuole riscattarsi dopo essere stato di gran lunga il peggiore dei suoi fino ad ora, subisce anche fallo di sfondamento e grazie ai due punti di Weems la squadra ospite si porta a -7. Timeout Buscaglia. Tanti falli ed è emergenza Napoli. Williams ne ha 4, Zerini 3 e Napoli deve giocare con Zanotti da pivot. Weems da  3 porta i suoi a meno 5 poi viene fischiato un fallo in attacco a Michineau e il tiro di Johnson non è valido. Weems dall'altra parte porta i suoi a meno due ma Michineau porta a casa un gioco da tre punti. Michineau ancora tiene in partita i suoi e sempre in penetrazione, mentre dall'altra parte Weems-Belinelli non sfondano. Agravanis recupera un pallone letteralmente perso e porta i suoi a +8. Risultato 68-60

4 QUARTO:

Si comincia con un gioco da tre punti realizzato da Ojeleye su fallo molto dubbio e per cui ci sono state molte proteste del greco Agravanis. Dall'altra parte tripla a segno di Johnson. Ancora Johnson dai sette metri lasciato libero dalla difesa emiliana. Belinelli subisce fallo e fa 2/2, il punteggio dice  74-65. Tripla di Lundberg da una parte, dall'altra Williams fa scadere i 24 palla in mano. Bologna si riavvicina. Lundberg ancora e poi Belinelli da 3. Bologna a -1. Ci pensa Zerini a rimettere la partita sulla soppia distanza. 77-73. Ojeleye fa una gran giocata e realizza un gioco da tre punti, Zerini a 4 falli. Mickey portta avanti la Virtus e Johnson sbaglia uno dei suoi tiri dai sette metri. 77-78. Ancora Mickey. 77-80. Palla persa di Michineau su un raddoppio difensivo, 77-82. Blackout della squadra di casa e Buscaglia chiama timeout sul 77-84. Napoli alla fine sbagli amolti tiri mentre la Virtus mostra l'esperienza. Dopo un pasaggio sbagliato, Johnson fa un fallo antisportivo e la partita è più che finita. 77-89 il risultato finale che ha visto Napoli dominare per tre quarti e Bologna mostrare l'esperienza negli ultimi dieci minuti.