LIVE LBA - La Reggiana domina Cantù dopo una falsa partenza

25.01.2020 22:25 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE LBA - La Reggiana domina Cantù dopo una falsa partenza

In campo la Grissin Bon Reggio Emilia che ospita per la 20esima giornata di LegaBasket Serie A la S.Bernardo-Cinelandia Cantù.

AGGIORNAMENTI LIVE DALLE 20:45.

PRIMO QUARTO. Parziale di 7-0 per Cantù: coach Buscaglia ferma subito la gara con un minuto di sospensione. Andrea Pecchia! dall'angolo firma il 0-10 dopo 3'. Si sblocca la Reggiana con un colpo da tre e poi il fallo e canestro di Gal Mekel: 6-10. Darius Johnson-Odom dal palleggio fa -2 e ora è coach Pancotto a chiedere timeout. Controparziale di 10-0, pareggio 10-10 al 6'. Tripla di Ragland, ma Reggio trova il vantaggio con Upshaw. Dopo 10', 18-18.

SECONDO QUARTO. Buon avvio di Clark ma Reggio va avanti fino al +4. Vojvoda trova due punti che valgono il 26-22 al 14'. Lunetta per Hayes, 1/2. Liberi anche per Poeta, 2/2, 28-23. Pecchia a rimbalzo offensivo per il -3. Clamorosa tripla di Vojvoda allo scadere dei 24". Interferenza offensiva, Reggiana a +8, timeout Cantù. Scatto di Clark, fallo e canestro: 2+1, 35-30 al 17'. Tripla per Mekel, tripla per Fontecchio e la Reggiana vola a +11. Parziale aperto per i padroni di casa, 8-0 che vale il 43-30. Cantù si sblocca con la bomba di Young, ma Upshaw replica dall'altra parte. All'intervallo 46-35.

TERZO QUARTO. Hayes schiaccia il -9. Liberi ancora per Hayes, 1/2, 46-38 dopo 2'. Johnson-Odom in schiacciata in contropiede chiude il mini parziale. Ragland trova altri due punti per la S.Bernardo-Cinelandia. Tripla di Johnson-Odom, +11 Reggiana. Padroni di casa a +14, banale persa di Wilson e ancora palla in mano alla Grissin Bon. Ne approfitta Johnson-Odom, +17. Ancora un altro canestro da tre, massimo vantaggio sul 60-40. Mini parziale di 5-0 con la schiacciata di Burnell: timeout Buscaglia. Nuovo +20, dopo 30', 65-47.

QUARTO QUARTO. Mini parziale Cantù, tre liberi per Clark che è però spreciso: 65-51. Spreca tanto Cantù, ne approfitta la Grissin Bon con la bomba di Mekel. Bomba anche per Cantù ma Pardon lavora bene a rimbalzo offensivo: potenziale gioco da tre punti, 74-56 al 35'. Fallo e canestro per Simioni: Cantù resta a -21. La partita si trascina verso un'inevitabile conclusione: termina 85-73.

TABELLINI:

Reggiana: Johnson-Odom 19, Mekel 15, Fontecchio 14, Upshaw 12, Vojvoda 10.

Cantù: Clark 17, Burnell 12, Hayes 12, Pecchia 9, Young 7, Simioni 7.