Esclusiva PB - Torino, Ciani: "Lotteremo con le migliori del girone"

Dopo che LNP ha comunicato la composizione dei due gironi del prossimo campionato di A2, abbiamo raccolto le impressioni dell'allenatore udinese al primo anno sulla panchina torinese.
16.07.2022 06:11 di Emiliano Latino   vedi letture
Fonte: Emiliano Latino
Franco Ciani
Franco Ciani

Quali sono le sue considerazioni sui gironi e le sue favorite della vigilia?

"Ovviamente tutte le valutazioni di questo momento sono parziali, perché sono ancora tante le squadre che devono completare il roster e tanti gli americani che devono ancora essere firmati. Sappiamo l'importanza di questi ultimi e l'incidenza che il loro livello può portare. Stilare valori potenziali di valori e merito è complesso e anche prematuro. Certo che ci sono squadre che sono partite forti sul mercato, aggredendolo...

Si è optato per una suddivisione geografica e l'equilibrio dei gironi è relativo: Cantù, Treviglio, Udine, Cremona e Forlì sono quelle che per investimenti e progettualità possono competere ad alti livelli. In questo gruppo ci siamo anche noi che abbiamo l'ambizione di essere li e la Fortitudo, che per tanti motivi, non si è ancora mossa sul mercato.

Il girone Verde sembra essere quello in cui ci sono più squadre titolare, ma poi gli equilibri possono cambiare durante il corso della stagione, quando potrebbero esserci squadre titolate che faranno meno bene e alcune sorprese non pronosticate alla vigilia che invece saranno in alto in classifica.

Dobbiamo lavorare in funzione di creare un gruppo competitivo, capace di arrivare alla seconda parte della stagione, nella quale i valori saranno più definiti e si potrà pensare agli obiettivi. Certo è che posizionarsi bene nel girone offrirà la possibilità di accoppiamenti migliori ai playoff".

A che punto sono le trattative per il secondo americano?

"Bisogna avere ancora un po' di pazienza..."