A2 Femminile - Un Jolly Acli Basket Livorno dai due volti nella seconda amichevole

24.09.2020 18:36 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Un Jolly Acli Basket Livorno dai due volti nella seconda amichevole

Seconda ed ultima uscita in amichevole pre-campionato per il Jolly Acli Basket Livorno e arriva il passo indietro che non ti aspetti. Con tutti i riguardi per un’avversaria , la Nico Basket Ponte Buggianese, forte e completa in ogni reparto, la squadra allenata da Marco Pistolesi ha avuto un approccio sballato, apparendo confusa, poco reattiva, senza idee, imprecisa, in un primo tempino da dimenticare in fretta. La situazione è leggermente migliorata nelle fasi successive, ma lo spirito è parso ancora lontano da quello che dovrebbe essere, per una squadra costruita per correre e dare tutto dall’inizio alla fine della partita. Ancora assenti Poletti e Giangrasso (per la prima i tempi per il ritorno sembrano quasi maturi), tra le singole nessuna menzione particolare, a parte l’obbligo di segnalare i 15 punti di Erica De Giovanni. L’impressione è che si sia trattato di un passo falso, e può capitare, specie in questa fase. Comunque un test utile, per valutare le condizioni generali delle giocatrici a pochi giorni dallo start della stagione ufficiale. Questi i parziali dei quattro quarti, ogni volta il risultato è stato azzerato: 6-23, 10-15, 9-14, 16-11. Il tabellino di Livorno : De Giovanni 15, Orsini 5, Guilavogui 7, Patane’ 2, Ceccarini 5, Simonetti, Sassetti, Nannipieri, Giangrasso (n.e.), Poletti (n.e.).

Le parole post gara del pivot Giulia Patanè.

«Abbiamo incontrato una squadra dotata fisicamente, e questo aspetto lo abbiamo sofferto parecchio. Un approccio completamente sbagliato. Il campionato sarà duro, l’atteggiamento di oggi è stato un modo per dire “ok, abbiamo giocato così ? Bene non dobbiamo farlo mai più”. Altrimenti rischiamo davvero grosso , e sinceramente, alla luce del lavoro svolto, non ce lo meritiamo».