A2 Femminile - Udine si impone a San Martino su un combattivo Fanola

07.03.2021 00:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Udine si impone a San Martino su un combattivo Fanola

La Delser Udine fa valere il proprio status di seconda in classifica e nel 22° turno di Serie A2 si impone a San Martino di Lupari, contro un Fanola comunque combattivo per tutti i 40'.
 
C'è equilibrio nel primo quarto: ai canestri di Peresson e dell'ex Milani (omaggiata prima della gara per i cinque anni trascorsi in giallonero), San Martino risponde con Peserico e Nezaj, autrice della tripla col fallo che al 4' dà il 7-7. Le padrone di casa provano anche a fare corsa di testa, trovando il +5 sul 13-8, con Giordano e Beraldo. La risposta però non si fa attendere, prima della pausa Cvijanovic trova il sorpasso, e poi la tripla da sette metri di Turel fissa il punteggio sul 13-17 del 10'.
 
Dopo il canestro in corsa di Fontana per il nuovo -2, Udine preme sull'acceleratore e trova il primo vero allungo con Cvijanovic, autrice di 9 punti consecutivi fra cui quelli della tripla che porta il margine in doppia cifra, sul 19-30 del 15'. Il Fanola prova a scuotersi coi canestri di Peserico e Arado, ma Peresson e Milani realizzano i punti che mandano le ospiti all'intervallo sul +13.
 
La Delser riparte subito convinta anche nel terzo periodo, inaugurato da un 5-0 di Pontoni e Peresson. Blasigh fa toccare il +20 al vantaggio ospite (25-45), con le giovani giallonere che ora accusano il colpo, e faticano a trovare il canestro. C'è inoltre una tegola pesante per le Lupe quando Nezaj si fa male alla caviglia, ed è costretta a uscire. A fine terzo periodo il tabellone recita 35-52, con Giordano e Amabiglia a fissare sul 12-16 il parziale della frazione.
 
Nonostante il distacco, San Martino continua a lottare per rimanere aggrappato al match. Le triple di Amabiglia e Rosignoli consentono di tornare sul -13 (45-58 al 38'), e alla fine le padrone di casa si aggiudicheranno il quarto per 14-11. Non basta però a ribaltare le sorti del match, che si chiude col successo friulano per 49-63.

Fanola San Martino - Delser Crich Udine  49-63
 
LUPE SAN MARTINO: Guarise, Fontana 2, Beraldo 5, Peserico 10, Amabiglia 6, Mini 7, Nezaj 5, Giordano 4, Frigo, Arado 4, Rosignoli 4, Pini 2. All. Tomei.
LIBERTAS BASKET SCHOOL: Buttazzoni ne, Peresson 10, Blasigh 2, Braida 3, Turel 12, Sturma 3, Scarsi 2, Lizzi 4, Pontoni 5, Da Pozzo 2, Milani 6, Cvijanovic 14. All. Matassini.
ARBITRI: Di Pinto di Pesaro e Marconi di Ancona.
PARZIALI: 13-17, 23-36, 35-52.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Fallo tecnico: Matassini (34'). Tiri da due: San Martino 17/47, Udine 17/39. Tiri da tre: San Martino 3/19, Udine 6/21. Tiri liberi: San Martino 6/8, Udine 11/15.