CBA - La Cina rinvia la ripresa del campionato

25.03.2020 19:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
CBA - La Cina rinvia la ripresa del campionato

La Cina ha deciso di ritardare la ripresa del suo campionato, originariamente prevista per il 15 aprile. In termini di sicurezza e salute, le condizioni non sono soddisfatte per la fine del campionato e per i playoff di procedere senza paura, e i dirigenti della CBA hanno scelto di rimandare il ritorno in campo delle squadre al 15 maggio.

Per gli americani e gli altri giocatori stranieri invitati a tornare in Cina, la situazione non cambia poiché la CBA ha chiesto loro di tornare ora in modo che possano essere messi in quarantena prima della ripresa del campionato. Fra pochi giorni potrebbe essere impossibile entrare in Cina dagli USA.

Se il campionato cinese dovesse finalmente riprendere il 15 maggio, il periodo di sospensione sarebbe stato di quattro mesi. Dati da tenere in considerazione per la NBA e gli altri campionati in tutto il mondo.