LIVE BCL - Contro il VEF Riga esordio vincente per la Nutribullet Treviso

LIVE BCL - Contro il VEF Riga esordio vincente per la Nutribullet Treviso

Al PalaVerde è tutto pronto per l'esordio nella regular season di Champions League della Nutribullet Treviso, che qui ha già raggiunto la vittoria nel Qualification Round. La palla a due delle ore 20:30 darà inizio alla gara contro il VEF Riga.

1° quarto - Devondrick Walker (visto a Trieste nel 2018) apre con una tripla, ma Sims prende possesso dell'area 4-3. Walker si ripete, Akele pareggia: 6-6 e la gara è in equilibrio. Strappa un +4 il VEF Riga, Sokolowski entra nel tabellino, al 5' è 10-13. Nuovo pari con la bomba di Casarin, ma è quella di Akele che, con 3', vale il sorpasso. Cinque punti di Jones fanno correre Treviso, Maris Gulbisvale però il 23-22 dopo 10'.

2° quarto - Riley e Curry rovesciano la testa della gara 23 dopo 2'. Gara più intensa nella pressione, e le triple di Bortolani e Dimsa del 29-27 sono timeout per i lettoni. Bortolani ruba palla e schiaccia il +4 al 14', ma non c'è continuità e Curry riporta a -1 i suoi. Ancora Bortolani da tre per il 36-34 al 15'. Curry mette la freccia 36-39; Russell accorcia ma il VEF piazza un break 4-11 negli ultimi 2' prima dell'intervallo per il 42-52 dell'intervallo.

3° quarto - Treviso entra con un piglio diverso, Sokolowski piazza due triple in fila -4. Madsen ferma il minibreak, Akele e Dimsa impediscono al VEF di ripartire 52-56 al 25'. Dalla difesa della Nutribullet nasce un secondo strappo 11-0 con cinque punti in fila di Russell. Due bombe di Riley fermano l'allungo veneto, e al 30' è 65-64.

4° quarto - Cinque punti (con tripla) di Sims tengono indietro lo scatenato Riley 70-67 al 32'. Sims aggiunge 1/2 in lunetta e un canestro per tenere indietro la bomba di Gulbis, e la schiacciata del 75-70 con 7'08" vale un timeout per i lettoni. Zoriks trova cinque punti consecutivi per rimanere agganciati al treno della Marca 77-75, ma Gromovs pareggia al 35'. Dal botta e risposta tra Dimsa e Walker 81-80 nasce uno strappo della Nutribullet che fa breccia 87-80 con 2'13". La coppia Riley-Curry ritorna a -2 con 1'42", finale convulso per il pubblico del PalaVerde. Dimsa piazza il layup; il VEF fallisce la risposta e con 34 secondi Russell si prende la scena: +6 Treviso. Akele stoppa Zoriks, Dimsa non sfrutta bene l'ultima palla del match che finisce 91-85.

Nutribullet Treviso - VEF Riga 91-85. Boxscore: 20 Sims, 16 Dimsa, 14 Sokolowski, 11p+10as Russell, 10 Jones, 9 Akele, 8 Bortolani, 3 Casarin per Treviso; 21 Walker, 17 Riley, 13 Curry, 10 Zoriks per il VEF.