Biglietti NBA: come acquistarli per vedere i New York Knicks

30.09.2019 15:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Biglietti NBA: come acquistarli per vedere i New York Knicks

La migliore lega di pallacanestro del mondo è negli Stati Uniti e se hai la possibilità di attraversare l'oceano, ti chiediamo, per favore, di non perdere l'occasione di guardare una partita NBA in diretta. Ti assicuriamo che l'esperienza sarà indimenticabile, che ti piaccia più o meno il basket.

I New York Knicks
Una delle destinazioni internazionali preferite dagli italiani è la città di New York, per questo motivo abbiamo deciso di approfondire la conoscenza della loro squadra principale: i New York Knicks. La squadra di New York non è una delle migliori in campionato, ma è una delle squadre più mitiche e il franchising più costoso, valutato a circa 3600 milioni di dollari. Hanno iniziato a giocare nel 1946 e da allora hanno vinto solo due finali NBA, negli anni '70, e sempre contro l'altra grande città americana: Los Angeles. Ma al di là dei loro pochi trionfi nella competizione, è una delle squadre che ha più fan ogni anno e lo spettacolo che offrono nel loro stadio è qualcosa che vale la pena vivere di persona.

Uno stadio mitico: Madison Square Garden
I New York Knicks giocano in un simbolo della città di New York e, sin dalla sua costruzione, il Madison Square Garden è il quartier generale ufficiale dei Knicks, quello della squadra di hockey su ghiaccio dei New York Rangers e ospita concerti annuali dei cantanti più noti del momento e anche il wrestling. Elvis Presley, Michael Jackson o Britney Spears hanno lasciato senza voce migliaia di persone. Inoltre, la sua posizione lo rende ancora più speciale. Si trova a pochi metri dall'Empire State Building e una decina di minuti a piedi da Times Square. Nel mezzo della Grande Mela, circondato da ristoranti, pizzerie, bancarelle di hot dog e negozi. Avrai la sensazione di vivere un'esperienza unica al centro del mondo.

Quanto dura la stagione: le migliori date
È importante essere consapevoli del fatto che la stagione NBA dura circa nove mesi e di solito inizia a metà ottobre e dura fino ad aprile o maggio. Dato che i New York Knicks di solito non raggiungono la finale, molto probabilmente giocheranno le loro ultime partite ad aprile, quindi si dovrà fare attenzione al periodo scelto. Normalmente c'è più di un partita a settimana, quindi non dovrebbe essere difficile trovarne almeno una a cui assistere mentre sei in città. Ad ogni modo, puoi dare un'occhiata al calendario e cercare l’abbinamento giusto se hai flessibilità nel tuo programma di viaggio.

Come acquistare i biglietti
Puoi scegliere tra due opzioni: acquistare i biglietti da casa o farlo in loco a New York. La nostra raccomandazione è, se conosci già le date in cui viaggerai, di iniziare a cercare i biglietti della la partita a cui vuoi andare il prima possibile. Il calendario NBA viene di solito pubblicato a metà agosto, quindi tutte le gare sono programmate per il resto dell'anno, ad eccezione dei playoff o delle finali, che vengono determinati in base alle squadre che vi si qualificano. Conosciamo i ragazzi di Hellotickets, una piattaforma web in italiano, dove puoi trovare partite per tutta la stagione e acquistare i biglietti in euro. Riceverai immediatamente la conferma della prenotazione e i biglietti verranno sbloccati 48 ore prima della partita per motivi di sicurezza e per evitare frodi. Inoltre, se li contatti via e-mail a contact@hellotickets.com, risponderanno a qualsiasi domanda in italiano. La maggior parte dei biglietti sono digitali e seguendo alcuni semplici passaggi puoi riceverli sul tuo telefono cellulare senza problemi. Puoi anche aspettare e acquistarli una volta a New York, ma con il rischio che si esauriscano o rimangano disponibili solo i più costosi facendo svanire il tuo sogno.

Come faccio a sapere quali sono i posti migliori?
La scelta di alcuni biglietti o di altri dipende molto dal budget e dal desiderio di vedere una partita dei Knicks. Come quasi sempre, i più costosi sono quelli che ti daranno la migliore visibilità e con i quali potrai avere i giocatori a pochi metri di distanza: quelli ai lati di bordo campo. Quello che ti consigliamo è di trovare una via di mezzo perché, se scegli quelli più economici, potresti stare lontano dal parquet; vale la pena pagare un po' di più per vivere da vicino l'intero spettacolo. Entrambi i settori 200 e 100 hanno buone aree ai lati per guardare la partita. Se vuoi essere vicino al campo ma pagare qualcosa in meno, una buona opzione è proprio dietro il canestro.

Alcuni consigli
Il nostro consiglio, specialmente a chi non ha mai vissuto l’evento, è di arrivare in anticipo alla partita. Per vivere l’atmosfera speciale dell’ambiente, sia all’ingresso del Madison che nel campo di gioco in tutta tranquillità. E’ qualcosa che vale la pena di vivere. All'interno del Madison Square Garden troverete locali food, negozi per acquistare merchandising, scattare buone foto e alzarsi in piedi prima dell'interpretazione dell'inno americano. Potete divertirvi partecipando al karaoke, provando a catturare le magliette che sparano tra il pubblico e, soprattutto, divertirsi.