LBA - Cantù, Allievi: "Bucchi non viene qui per il funerale"

27.01.2021 08:54 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Cantù, Allievi: "Bucchi non viene qui per il funerale"

E' drastico Roberto Allievi alla presentazione di Piero Bucchi come nuovo allenatore dell'Acqua San Bernardo Cantù al posto dell'esonerato Cesare Pancotto, con la squadra appena sopra di due punti dall'ultimo posto e la sfida contro quella che lo occupa alla fine di questa settimana: "Vorrei chiarire che Bucchi non arriva per partecipare al nostro funerale, bensì per procedere a una sorta di nuovo battesimo.

Ho parlato ai giocatori mettendoli di fronte alle proprie responsabilità. Il club è al loro fianco, ma ora le cose devono cambiare e gli obiettivi che ci eravamo posti non vanno certo persi per strada. 

Insomma, noi ci siamo assunti le nostre, ora sia la squadra ad assumersi le proprie di responsabilità dimostrando che le aspettative concrete che avevamo e che continuiamo ad avere sono ancora ben riposte.

E a quei 2/­3 con maggior esperienza chiediamo che diventino effettivamente le guide di un gruppo per altri versi molto giovane. 

La situazione di classifica è critica ­ ammette ­ anche se magari determinata da concause quali il Covid, gli infortuni e alcune vittorie che ci sono letteralmente sfuggite di mano. 

La realtà è questa. Pancotto ha profuso professionalità, ma il cda all'unanimità ha deciso sia che fosse ora necessaria una guida diversa sia che questa figura fosse quella di Piero Bucchi. La nostra prima e unica scelta, mai stato in concorrenza con alcun altro".