Serie C - Invidia è l'ultimo colpo di mercato della Dinamo Brindisi

21.09.2019 14:07 di Dario Recchia   Vedi letture
Serie C - Invidia è l'ultimo colpo di mercato della Dinamo Brindisi

La Limongelli Dinamo Basket Brindisi è lieta di annunciare l’accordo con l’ala Sergio Invidia, proveniente dalla Benedetto XIV Cento, formazione militante nel campionato di Serie A2.

Nato il 12 aprile 2000 a Taranto, muove i primi passi sul parquet con la De Florio Taranto, prima di trasferirsi a Brindisi, unendosi alla New Basket. Con la società biancoblu partecipa ai campionati giovanili dall’Under 15 fino all’Under 18 Eccellenza. Nella stagione 2015/2016 disputa il campionato Under 18 Elite risultando il miglior marcatore della squadra con 14.3 punti di media; nello stesso anno affronta il campionato Under 18 Eccellenza, conquistando la partecipazione alla Final Four, raggiunta grazie anche ai suoi 11 punti a partita.

Nella stagione successiva viene aggregato alla squadra che affronta il campionato di Legabasket Serie A, sotto la guida tecnica dell’attuale coach della Nazionale Romeo Sacchetti, allenandosi con giocatori di talento come Amath M’Baye, Phil Goss e Samardo Samuels. Partecipa nuovamente al campionato Under 18 Eccellenza conquistando la finale della Final Four, risultando il secondo miglior realizzatore della formazione con 14.2 punti per gara.

Nella stagione 2017/2018 il trasferimento a Battipaglia per unirsi alla formazione campana che disputa il campionato di Serie B, dove ha la possibilità di mettersi in mostra e crescere fisicamente e tecnicamente. Chiude il suo ultimo anno di giovanili partecipando al campionato Under 18 Eccellenza, mettendo a referto 11 punti di media a partita.

Nella stagione 2018/2019 la chiamata dalla Benedetto XIV Cento, squadra di A2. Un’occasione imperdibile per continuare l’importante percorso di crescita che lo ha visto, nonostante la giovanissima età, maturare notevoli esperienze. Con la formula del doppio tesseramento si unisce alla formazione del Veni Basket, partecipante al campionato di Serie D emiliana, dove diventa il pilastro della squadra con i suoi 15 punti a partita (1° marcatore di squadra), fornendo un contributo fondamentale per il raggiungimento della salvezza.

Sergio si allena già da diverse settimane con la formazione di coach Cristofaro: l’allenatore della Dinamo potrà contare sulla sua forza fisica, sulla sua capacità di imporsi sotto i tabelloni ed anche sulla mano morbida dai 6,75. Un giocatore bidimensionale che permetterà all’ormai completato roster della Limongelli Brindisi di affrontare al meglio il prossimo campionato di C Silver: la prima giornata in programma sabato 5 ottobre alle ore 18:30 vedrà i biancazzurri affrontare in trasferta la Diamond Foggia.

Ufficio Comunicazione Limongelli Dinamo Basket Brindisi