Serie C - Il Cus Jonico TA chiude anno e girone d’andata a Mola

15.12.2019 04:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Il Cus Jonico TA chiude anno e girone d’andata a Mola

Finisce il girone d’andata, finisce il 2020 per il Cus Jonico Basket Taranto che domenica, al pari di tutta la serie C Gold, affronta l’ultima fatica di questa prima parte della stagione. L’undicesima giornata di campionato, sul parquet della New Basket Mola rappresenta il giro di boa per il torneo che poi osserverà la lunga sosta natalizia prima di tornare in campo a ridosso della Befana con la prima di ritorno.

Vorrebbe brindare al nuovo anno con largo anticipo il Cus Jonico tornando al successo lontano da casa dove finora il ruolino di marcia segna un poco confortante uno su 5 trasferte giocate che fanno da contrappasso al filotto di 5 vittorie conquistate al Palafiom.

E proprio contro il Mola sarà una sorta di spareggio per il terzo posto con entrambe le squadre a quota 12 in classifica al pari della Lupa Lecce. Taranto è reduce dal successo su Ostuni, match dominato per 35’ al di là del rilassamento finale. I ragazzi di coach Olive, al di là di qualche acciacco, sono convinti di poter fare bene e sbloccarsi da un momento all’altro in trasferta. Da parte di tutti c’è la volontà di chiudere l’anno e il girone d’andata con un risultato di prestigio.

A fare già un primo bilancio ci ha pensato in settimana il general manager Roberto Conversano nell’intervista uscita sul periodico Lo Jonio: “La squadra è stata costruita per fare un torneo importante, non sappiamo se basterà per essere promossi. Intanto siamo proprio dove volevamo essere: tra le prime 4 in classifica. Dobbiamo migliorare il nostro rendimento fuori casa e speriamo di farlo già da Mola”.

La New Basket Mola invece a Monteroni, domenica scorsa, ha visto interrotta la striscia vincente che durava dal 2 Novembre. La squadra allenata da coach Gabriele Castellitto ha in regia il play Gabriele Pacifico mentre sugli esterni ruotano il croato dalla mano calda Sandro Kordis, l’ex rossoblu Vincenzo De Angelis e capitan Elio Preite. Sotto le plance l'olandese Tom Koopman, ala centro di 204 cm e Gabriele Mirone. Completano il roster i giovani Matteo Susca, Marco Stimolo e Pasquale Tanzi.

Appuntamento dunque per domenica 15 dicembre alle ore 18 al Palasport Vito Pinto in via della Pace c/o Stadio Comunale di Mola di Bari (BA). Arbitri del match: Giulio di Vittorio di Ruvo di Puglia e Aldo Procacci di Corato (BA).