Serie B - Crema a Varese sogna in grande

17.04.2021 11:53 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Crema a Varese sogna in grande

La settimana decisiva per la Pallacanestro Crema inizia da Varese.

Tre infatti gli incontri in programma nei prossimi otto giorni, con la formazioni di Eliantonio in trasferta nei weekend ed in casa contro Fiorenzuola mercoledì 21.

Messo in carniere l'accesso ai playoff, Crema deve sfruttare il calendario favorevole, che le assegna tre incontri su quattro contro formazioni che seguono in classifica e l'unico scontro diretto in casa, per inseguire un terzo posto inimmaginabile ad ottobre ma che ora dista appena due punti, cercando la rimonta su Bernareggio e Vigevano.

Alle porte, come detto, una trasferta insidiosa al Campus di Varese contro la Robur, attualmente al nono posto in classifica e quindi a caccia della qualificazione per i playoff.

Entrambe le formazioni hanno quindi molto da giocarsi nei 40' di sabato sera alle 20.45.

Varese ha giocatori molto esperti come il classe 1981 Allegretti, che viene dai 28 punti realizzati a Palermo e

Gregati, esterno mancino pericoloso offensivamente da 3 punti.

 L’ex Crema Antonelli è un lungo atipico molto esperto della categoria.

A questi tre senatori si aggiungono dei buoni giocatori giovani ma già frequentatori della categoria, come il play Hidalgo, buon tiratore da tre ed in arresto e tiro da due punti, poi i '97 Maruca, esterno atletico con punti nelle mani e Albique, cambio dei lunghi.

 A questi si aggiunge il nuovo acquisto, Corno, tiratore con molti punti nelle mani, a rischio per l'incontro con i rosanero.

Dalla panca escono dei "millenials" interessanti e di buone prospettive, come gli esterni

Ivanaj e Dalco’ ed i lunghi Trentini e Boev.

"Varese è una squadra incostante ma capace di sfoderare ottime prestazioni", il commento di tecnico in seconda cremasco Pedroni. "Dovremo essere bravi a mettere la partita sui nostri ritmi ed a correre, oltre a fare bene in difesa, essendo anche pronti ad attaccare la loro difesa a zona 2/3.

 In una settimana avremo 3 partite decisive per la nostra posizione playoff".

Alla luce di questo Crema dovrà essere attenta anche a non sprecare energie inutilmente, anche se l'incontro di sabato non sembra tra quelli nei quali potersi risparmiare.