Supercoppa LNP - Urania Milano in campo oggi contro Bergamo

08.09.2019 07:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Urania Milano Basket
Supercoppa LNP - Urania Milano in campo oggi contro Bergamo

A solo 18gg dal via dei lavori per la nuova stagione di A2, la truppa di Coach Villa è chiamata al primo impegno ufficiale. Passati i test estivi delle amichevoli vs Piacenza (B), Pistoia (A) ed il Torneo di Olbia vs Efes Istambul (Eurolega) e Torino (A2), oggi pomeriggio sarà già ora della prima palla a due che conta, con gara #1 della nuova formula della SuperCoppa 2019.

Tutte le 28 squadre ammesse a partecipare al campionato di Serie A2, suddivise in 7 gironi da 4, saranno impegnate a contendersi il titolo. Si disputeranno 3 incontri con sola andata e logica territoriale. 

Urania sarà nel girone con Blu Basket Treviglio, Bergamo Basket 2014 e Pallacanestro Orzinuovi .

Le 7 squadre vincenti dei gironi, più la miglior seconda, accederanno alla fase ad eliminazione diretta, strutturata su singola gara, sui campi delle quattro migliori prime classificate. Le 4 squadre vincenti accederanno alla Final Four di Sabato 28 e domenica 29 settembre, con gare di semifinale e finale (1° posto e 3° posto). La sede della Final Four sarà il meraviglioso scenario del nuovo #AllianzCloud di Milano (ex-PalaLido). 

I Wildcats, al battesimo della nuova categoria conquistata a Montecatini il 15 giugno scorso, saranno impegnati sul campo della Bergamo Basket 2014. Avversaria di molte battaglie in serie B, la società orobica disputerà per la terza stagione consecutiva il campionato di A2. Dopo aver raggiunto solo all’ultima giornata, la salvezza nella stagione di debutto (2017/18), lo scorso campionato ha sfiorato l’impresa, arrivando fino alla semifinale promozione, persa contro l’agguerritissima Capo d’Orlando.

Per la nuova avventura grande rivoluzione in casa giallo/nera, che ha scelto giocatori giovani dalle grandi prospettive, affidati all’esperta guida tecnica di Coach Marco Calvani che sostituisce Sandro Dell’Agnello trasferitosi a Forlì (A2). Il Coach romano del 1962, ha allenato a Roma in serie A prima come assistente e poi come Capo Allenatore, ed in piazze prestigiose di A2 (R.Calabria, Scafati, Napoli e Pesaro). Sostituzione prestigiosa quella del 2016, che lo ha visto prendere il posto dell’attuale Coach della Nazionale Sacchetti, sulla panchina di Sassari (A).

Cabina di regia affidata a Ruben Zugno (’96) alla seconda stagione a Bergamo. Per lui quarta esperienza in A2 dopo le due disputate con la maglia di Agrigento. Lo scorso anno 18’ di gioco dietro gli stranieri di pari ruolo, saliti fino a 25’ nei playoff con 8ppg. Cambio della regia per Alessandro Marra (’96). Il playmaker ex-Olginate (B) dove in 30’ realizzava 12.5ppg, ha già disputato un campionato di A2 con la maglia di Agropoli a fianco dell’ex-Wildcats Riccardo Santolamazza.

Nuova coppia straniera per gli esterni, con la guardia inglese Dwayne Lautier-Ogunleye (’96) di cm. 193 in arrivo da Bradley University e l’ala statunitense di 198cm. Jeffrey Carrol (’94) visto lo scorso anno in G-League con la maglia di South Bay Los Angeles

Vecchia conoscenza milanese per l’ala grande Omar Dieng (’00) che, dopo aver mosso i primi passi alla Libertas Cernusco, approda all’Olimpia Milano dove cresce nel settore giovanile. Dopo la prestigiosa esperienza blaugrana a Barcellona, nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia giallo/blu in A2 a Verona sotto le esperte mani di Coach Dalmonte. Ha preso parte a tutte le categorie della Nazionale Italiana (U16, U18, U20), ricevendo inoltre il premio come MVP del Basketball Without Borders del 2017, manifestazione che riunisce tutti i migliori talenti del mondo. 

Coppia solida sotto canestro con Davide Bozzetto (’89) e Giovanni Allodi (’94). Per il primo, affrontato ai tempi in cui vestiva la maglia di Crema (B), ritorno a Bergamo con la promozione a Capitano dopo l’annata a Legnano da 7.16ppg in 33’ con quasi 10 rimbalzi a gara. Nuova esperienza quella lombarda invece per Giovanni Allodi, in arrivo da Latina (A2), dove negli ultimi tre anni è cresciuto in punti e minuti, passando dai 18’ ai 22’ e dai 4.67ppg agli 8.36ppg con quasi 5rimbalzi di media.    

Oltre all’esterno Cosimo Costi (’00) che ha già calcato i campi di A2 con la maglia di Siena (2017) e che nella scorsa stagione è stato protagonista a Roma (B) con 10.68ppg in 27’, completano il roster i giovani Andrea Augeri (PM ’01), Matteo Parravicini (PM ’00), Federico Marelli (G ’01) e Enrico Crimeni (A ’00). 

Palla a due ore 18:00 presso il PalaAgnelli di Bergamo, con diretta video su LNP TV per gli abbonati a LNP TV PASS.