NBA - LeBron James eliminato al primo turno: c'è sempre una prima volta

04.06.2021 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - LeBron James eliminato al primo turno: c'è sempre una prima volta

In 15 anni di playoff mai la squadra dove militava LeBron James era uscita al primo turno. C'è sempre una prima volta, ed è arrivata ieri sera. James ha finito senza fiato, senza forze e con gli acciacchi a mille. Il ghiaccio sui ginocchi e la fatica di playoff troppo vicini nel recente passato per evitare di fare la fine degli Heat, anch'essi eliminati al primo turno.

In sala stampa sembra quasi sollevato: “Ho sempre avuto in testa il ricordo di quel momento in cui siamo entrati nella bolla fino a oggi, ed è stato un viaggio estenuante: mentalmente, fisicamente, spiritualmente, emotivamente drenante. Ogni squadra ovviamente ha dovuto affrontarlo. Ma gli Heat e noi siamo andati più lontano nella 'bolla', e abbiamo dovuto riprenderci con calma, ed è stato estenuante".

Adesso pensa solo a una cosa: riposare: "Una offseason completa mi farà molto bene e funzionerà. No, non andrò alle Olimpiadi di Tokyo. Penso che giocherò con la Toon Squad quest'estate. Penso che mi concentrerò su questo: cercare di battere i Monstars o i Goon Squad, come vengono chiamati ora".

La sfida con la nuova generazione lo stimolerà. "Booker, Donovan Mitchell, Luka, Ja Morant. Ci sono così tanti ragazzi tra i 22 ei 23 anni che stanno per essere speciali... E questo solo per citarne alcuni, come anche Jayson Tatum". LeBron James termina la stagione 2020-21 con questi numeri: 25,0 punti, 7,7 rimbalzi, 7,8 assist in 33' di media nelle 45 (su 72) partite giocate in regular season e una montagna di record abbattuti.